Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCulturaDanza › Danza barocca a Cagliari
Red 9 giugno 2017
Domani sera, in programma un raro spettacolo di danza barocca. Alle ore 21, l’ensemble La Girometta sarà protagonista di “Suites de danses”
Danza barocca a Cagliari


CAGLIARI - Ancora un appuntamento da non perdere domani, sabato 10 giugno, a Cagliari, per il Festival Echi lontani. Alle ore 21, nella chiesa di Santa Maria del Monte, in Via Corte d’Appello, musica e danza barocca si intrecciano per “Suites de danses”: coreografie di Louis-Guillaume Pécour e Raoul Auger Feuillet, per un tuffo indietro nel tempo alla riscoperta di danze e musiche antiche suonate su strumenti d’epoca.

Protagonista sarà l’ensemble La Girometta, composta da Ilaria Sainato (danza barocca), Marco Rosa Salva (flauti dolci) e Pietro Prosser (arciliuto). La serata proporrà “Coreografie da stampe francesi e inglesi del primo Settecento”. E’ proprio il 1700 quando a Parigi, Raoul-Auger Feuillet pubblica “Chorégraphie, ou l’art de décrire la dance par caractères, figures et signes démonstratifs”, un trattato nel quale illustra un innovativo sistema di notazione della danza. Questo sistema di scrittura, sviluppato nell’ambito della corte di Luigi XIV, egli stesso grande appassionato di danza, ebbe grandissima fortuna, rimanendo per almeno cinquant’anni il principale sistema di scrittura per la cosiddetta danza barocca. E’ grazie a questo che oggi si conoscono, con buon grado di esattezza, molte delle coreografie eseguite durante le rappresentazioni teatrali e gli intrattenimenti reali dell’epoca.

Sempre domani, alle 11.30, lo spettacolo sarà presentato nell’aula magna del Conservatorio “Giovanni Pierluigi da Palestrina”, in un incontro moderato dalla musicologa Myriam Quaquero, alla quale parteciperanno gli stessi artisti. Echi lontani è un festival che si propone di far conoscere la musica antica con concerti in alcuni dei più suggestivi luoghi storici di Cagliari. E’ tra i partner del network Rema, l’unico rappresentante per la musica antica in Europa nato con lo scopo di favorire lo scambio di conoscenze, informazioni e collaborazioni nel campo della musica antica. Echi lontani è realizzato con il contributo della Regione autonoma della Sardegna, del Comune di Cagliari e della Fondazione di Sardegna. L’Ensemble La Girometta è composto da danzatori e musicisti specializzati nell’esecuzione di danza e musica antica con un repertorio che va dal Quindicesimo al Diciottesimo secolo; realizza spettacoli di danza e musica rinascimentale e barocca secondo la prassi esecutiva musicale e coreutica delle varie epoche.

Nella foto: Enseble La Girometta
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas