Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCiclismo › Mountain bike: titolo regionale per Piras
Red 13 giugno 2017
L´algherese Stefano Piras, portacolori dell´Algherobike, ha conquistato a Sinnai la maglia di campione sardo di Mountain bike nella specialità Marathon
Mountain bike: titolo regionale per Piras


ALGHERO – Stefano Piras è il nuovo campione regionale di Mountain bike nella specialità Marathon. Domenica, Sinnai ha ospitato la Serpilonga 2017-Memorial Felice Schirru, manifestazione di mountain bike giunta alla 16esima edizione organizzata dalla Sinnai Mtb. Il percorso si districava intorno al Monte Serpeddì, con diverse salite iniziali, una parte centrale con strappi su fondo sconnesso e pietroso e lunghe discese con diversi single treck all’interno della pineta. Grande affluenza di bikers, provenienti da ogni parte dell’Isola e divisi nelle diverse lunghezze da affrontare a giocarsi la maglia di campione sardo nelle rispettive categorie.

L’Algherobike si presentava ai nastri di partenza con tre atleti nella lunghezza Point classica da circa 47chilometri, con 1600metri di dislivello; ed otto atleti nella lunghezza Marathon da 65chilometri, con 2200metri di dislivello. Prima partenza per la Marathon, dove si registrava la grande vittoria di categoria di Stefano Piras, in 3h24' di gara, che otteneva anche la quarta piazza assoluta. Con quasi un'ora di ritardo, arrivava Luciano Catogno, che conquistava la terza piazza nella Master 5 (32esimo assoluto). A seguire, in 4h49', Pietrino Corrias, che conquistava il terzo posto nella Master 6 (39esimo assoluta). Con 4h58', era la volta di Salvatore Galluccio, giunto quinto M5. Finale di gruppo con l'arrivo di capitan Roberto Delrio (quarto nella M6), di Enrico Canu (settimo nella Master 4) e Gianfranco Corona (sesto nella M5) giunti rispettivamente 43esimo, 44esimo e 45esimo assoluti. Niente partenza per Salvatore Ferrari, fermato ai box per un forte mal di schiena.

Nella distanza più corta, la Point, si distingueva subito in partenza Diego Donapai, che conduceva un'ottima gara, finendo in quinta piazza nella Master 3. A seguire, Giampiero Nieddu, che chiudeva quinto nella categoria Master 5. Da registrare il debutto nella competizione di Bianca Maria Manca, che affrontava la distanza Point con scarsa preparazione, ma con caparbietà chiudeva la sua gara dignitosamente. Grande entusiasmo nel sodalizio algherese per l'ambita maglia vinta da Piras a cui vanno i complimenti del presidente Catogno e di tutta la società. Non sono mancati i supporters, che hanno seguito gli atleti fino a Sinnai. Ora, il prossimo appuntamento è per domenica 18 giugno, a Sorgono, per la prova unica del Campionato di mountain bike, specialità Cross country.
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas