Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaCronaca › Lottizzazioni: sequestro a Badesi
Red 14 giugno 2017
I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Cagliari sequestrano parte della lottizzazione “Baia delle Mimose di Badesi”. Individuata, all’interno della lottizzazione, l’edificazione di 158 unità immobiliari realizzate in forza di titoli abilitativi ottenuti illecitamente
Lottizzazioni: sequestro a Badesi


BADESI - Proseguono i servizi finalizzati al contrasto dei reati inerenti agli abusivismi paesaggistici disposti dal Comando Carabinieri tutela patrimonio culturale nei tratti costieri vincolati della Sardegna. I militari del Nucleo Tpc di Cagliari, nel corso delle verifiche ai cantieri edili ricadenti in aree che, per le loro caratteristiche bellezze naturali, sono state dichiarate di notevole interesse pubblico dal Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo, hanno individuato, all’interno della lottizzazione “Baia delle Mimose”, che ricade sulla fascia costiera di Badesi, l’edificazione di 158 unità immobiliari realizzate in forza di titoli abilitativi ottenuti illecitamente.

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Tempio Pausania, condividendo pienamente la proposta avanzata dal procuratore della Repubblica Domenico Fiordalisi, sulla base delle risultanze investigative dei militari del Nucleo Tpc cagliaritano, ha disposto il sequestro preventivo di quattro unità abitative in fase di completamento e di un’area già destinata alla costruzione di altre quattordici unità, la cui realizzazione «avrebbe contribuito a compromettere i valori naturali ed estetici di quella costa, già in parte irrimediabilmente deturpata».

In questa attività, che si inquadra nell’ambito delle specifiche competenze devolute ai Carabinieri del Comando tutela patrimonio culturale, è stato coinvolto il decimo Nucleo elicotteri Carabinieri di Olbia che, con i suoi velivoli, ha contribuito in maniera determinante ad individuare i cantieri in corso d’opera. Cinque sono le persone deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Tempio Pausania poiché ritenute responsabili di lottizzazione abusiva a scopo edilizio. Il valore patrimoniale degli immobili sequestrati ammonta a circa 2milioni di euro.
22:18
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un controllo nei confronti di un contribuente di Carbonia operante nel settore assicurativo
23:08
Nel corso di attività a contrasto della commercializzazione di prodotti non sicuri, le Fiamme gialle della locale Tenenza hanno eseguito uno intervento
18/4/2018
Gli uomini del Corpo forestale della stazione di Isili hanno posto sotto sequestro un’opera in calcestruzzo armato all’interno dell’isolotto di San Sebastiano, nel lago di Is Barrocus. Secondo gli agenti, l’impresa, incaricata dal Comune di Isili, ha eseguito l’intervento in difformità dalle previste autorizzazioni paesaggistiche ed edilizie
18/4/2018
Ieri pomeriggio, gli agenti della Sezione di Polizia Ferroviaria di Sassari ha denunciato in stato di libertà, due uomini per furto aggravato in concorso. I poliziotti, su segnalazione della sala operativa del Compartimento della Polizia Ferroviaria di Cagliari, sono intervenuti all’altezza dell’ex cementificio, nelle campagne del territorio comunale di Muros
18/4/2018
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari hanno individuato una persona che ha indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario
18/4/2018
Nei giorni scorsi, nel corso di attività a contrasto della commercializzazione di prodotti non sicuri e della contraffazione, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari e della Tenenza di Sarroch hanno eseguito due interventi
18/4/2018
Ieri, i militari dell’Ufficio circondariale marittimo di Golfo Aranci e dell´Ufficio locale marittimo di Porto Cervo, sotto il coordinamento della Direzione marittima di Olbia, durante un controllo stradale in Località Romazzino, hanno proceduto al sequestro di 1500 esemplari vivi di riccio di mare
18/4/2018
La discarica abusiva era stata scoperta il 3 agosto 2017 dagli uomini della Capitaneria di porto–Guardia costiera di Olbia, coordinati dal capitano di Vascello Maurizio Trogu, che avevano posto sotto sequestro un’area di oltre 1000metri quadri
18/4/2018
Nell´ambito delle attività di contrasto all´evasione fiscale, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari hanno concluso un controllo fiscale nei confronti di una società del capoluogo operante nel campo dell´edilizia
© 2000-2018 Mediatica sas