Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresPoliticaAmbiente › Scogliolungo: «non sarà necessaria alcuna bonifica»
M.P. 14 giugno 2017
L´assessora all´Ambiente, Cristina Biancu, precisa la situazione della fruibilità nel litorale di Scogliolungo.
Scogliolungo: «non sarà necessaria alcuna bonifica»


PORTO TORRES - «Abbiamo ricevuto richieste di informazioni da parte di tanti cittadini in merito alla situazione della spiaggia dello Scogliolungo. Vogliamo rassicurare tutti: non sarà necessaria nessuna bonifica della spiaggia, la quale è perfettamente fruibile. Gli organi competenti hanno certificato da tempo il rientro del parametro “escherichia coli” nel punto di balneazione sottoposto a campionamento e non ci hanno comunicato nessuna forma di inquinamento da liquami presente sulla spiaggia». Così l'assessora all'Ambiente, Cristina Biancu, precisa la situazione della fruibilità nel litorale di Scogliolungo.

«Gli uffici comunali, insieme all'Arpas, hanno anche verificato che l'emergenza della scorsa settimana, al contrario di quanto ipotizzato in un primo momento, non sarebbe derivata dallo sforo del troppo pieno delle condotte di Abbanoa. Si è trattato di un cosiddetto evento “spot”, rientrato fortunatamente nel giro di poche ore. Da parte degli enti deputati al controllo ambientale non ci è arrivata nessuna segnalazione sul presunto inquinamento della sabbia: per cui non dovrà essere messa in atto una bonifica ma, come già ribadito, nei prossimi giorni saranno avviate, come ogni anno, le normali procedure per lo spostamento della poseidonia, che ricordiamo non è un rifiuto, ma un segnale della salubrità delle nostre acque».

«Nell'occasione si procederà al livellamento della sabbia nel punto in cui si è creata la suddivisione. Tanti turisti e cittadini stanno frequentando il nostro bellissimo litorale e possono continuare a farlo senza nessuna preoccupazione. Anche a loro, naturalmente, chiediamo di preservarlo – conclude l'assessora – utilizzando tutti i contenitori della raccolta dei rifiuti che già dall'inizio del mese di giugno sono stati installati sia nelle spiagge che nel lungomare».
14/12/2017
Un´occasione di confronto importante sulle politiche e sullo stato di attuazione della norma forestale della Sardegna nel convegno “Legge Forestale: un´opportunità da cogliere”, organizzato ieri dalla Cgil a Cagliari, a cui hanno partecipato gli assessori regionali della Difesa dell´ambiente Donatella Spano e del Personale Filippo Spanu
13/12/2017
Raccolta differenziata: Prosegue l´impegno dell´Università degli studi di Sassari in materia di raccolta differenziata. «Un secondo della tua vita, una seconda vita per loro», è lo slogan della campagna
© 2000-2017 Mediatica sas