Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Furto ad Lido: arrestato e liberato
P.P. 16 giugno 2017
Obbligo di firma per un 46enne ritenuto il responsabile del furto di oggetti all´interno di una macchina di un turista parcheggiata nella zona del Lido. Provvidenziale l´intervento dei carabinieri di Alghero
Furto ad Lido: arrestato e liberato


ALGHERO - Con l’inizio della stagione estiva i Carabinieri della Compagnia di Alghero hanno intensificato i controlli di sicurezza lungo i litorali della città del corallo e, proprio nel corso di questi, hanno arrestato un 46enne algherese, che sfruttando l’assenza di un turista che si era recato in spiaggia, aveva infranto il finestrino di un’auto in sosta, asportando quanto riposto all’interno. Il ladro, notato da un cittadino che ha chiamato i carabinieri, è stato ricercato immediatamente dalla pattuglia dell’aliquota radiomobile in servizio di pronto intervento, che lo ha individuato e fermato. Al termine della perquisizione personale, i militari hanno rinvenuto la refurtiva restituendola al legittimo proprietario. L’arrestato, al termine del giudizio per direttissima dove è stato convalidato l’arresto eseguito dai militari, è stato sottoposto all'obbligo di firma.
11:24
E´ accusato di porto di strumenti atti ad offendere, violenza, resistenza e minaccia aggravata a Pubblico Ufficiale. Provvidenziale l´intervento dei Carabinieri in un condominio di Olbia
21/10/2017
L’attenzione dei Baschi verdi della Compagnia della Guardia di finanza di Sassari, si è concentrata questa volta nel piccolo centro abitato di Valledoria, dove hanno proceduto all’arresto di un 23enne
21/10/2017
Come già avvenuto la scorsa settimana, ieri mattina (venerdì), i Carabinieri della Stazione di Olbia Centro hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica nel Tribunale di Tempio che ha concordato con l’attività investigativa svolta dai Carabinieri, nei confronti di un 40enne olbiese, già noto alle Forze dell´Ordine
© 2000-2017 Mediatica sas