Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaTurismoAeroporto › Ct1: 122mila posti in più per l´estate sarda
Red 19 giugno 2017
Questo il contenuto dell’atto aggiuntivo alla convenzione sulla CT1 firmato questa mattina dall’Assessorato regionale dei Trasporti e da Alitalia, che prevede il 19percento di capacità in più rispetto a quella messa in campo a seguito dell’ultimo comitato paretico Regione-compagnie-Enac
Ct1: 122mila posti in più per l´estate sarda


ALGHERO - Ulteriori 122mila posti sulle rotte gestite da Alitalia in continuità territoriale per 914 voli in più da giovedì 22 giugno a venerdì 15 settembre, che si aggiungono agli altri 300mila posti aggiuntivi programmati complessivamente per lo stesso periodo. È questo il contenuto dell’atto aggiuntivo alla convenzione sulla Ct1 firmato questa mattina (lunedì) dall’Assessorato regionale dei Trasporti e da Alitalia, che prevede il 19percento di capacità in più rispetto a quella messa in campo a seguito dell’ultimo comitato paretico Regione-compagnie-Enac del 23 maggio.

Sui collegamenti da e per Cagliari ed Alghero verso Milano Linate e Roma Fiumicino, si arriva dunque ad avere il 57percento di poltrone in aumento rispetto a quelle previste dal decreto. Specificamente, sulla Cagliari-Linate-Cagliari sono previsti 320 voli in più per 37mila posti aggiuntivi; sulla Cagliari-Fiumicino-Cagliari, 372 voli in più per 52mila posti aggiuntivi; sulla Alghero-Linate-Alghero, 164 voli corrispondenti a 23616 poltrone; mentre sulla Alghero-Fiumicino-Alghero, Alitalia incrementerà con ulteriori 58 voli per 9860 posti. Per questo ulteriore aumento di capienza, la Regione autonoma della Sardegna ha previsto una compensazione economica che sarà valutata a consuntivo e con un tetto complessivo massimo che si attesta intorno ai 2milioni di euro.

Successivamente, l'assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana ha incontrato una delegazione della compagnia guidata dal commissario straordinario di Alitalia Stefano Paleari. Al centro del colloquio, il tema dei crediti degli aeroporti nei confronti di Alitalia, su cui la Regione aveva da tempo chiesto una soluzione. La compagnia ha fatto sapere che è stato siglato un accordo generale con Assoaeroporti in base al quale entro mercoledì 21 giugno saranno saldate le competenze di maggio ed all’inizio di luglio ci sarà un nuovo incontro per regolarizzare i rapporti fra il vettore e gli scali. Infine, Alitalia, sollecitata della Regione, ha confermato che i viaggiatori incorsi nel disservizio del sito internet attorno alla giornata del 15 giugno saranno tutti rimborsati direttamente ed automaticamente.
Commenti
12:20
L´approvazione da parte del consiglio regionale della legge che apre ai finanziamenti ai vettori low-cost è una notizia a lungo attesa e decisamente positiva. Il cambio di strategia della regione ripetutamente sollecitato dalla nostra amministrazione non si può, infatti, che salutare con grande favore. Più volte il Sindaco, la maggioranza in consiglio comunale e gran parte della minoranza hanno chiesto all´assessore ai trasporti Deiana interventi a sostegno del nostro aeroporto
18:15
40,8 mln in 3 anni per la destagionalizzazione, bando a luglio. In questi giorni la commissione tecnica dell´assessorato sta lavorando sui diversi aspetti e i criteri da proporre nell´avviso di gara. Via libera definitivo del consiglio regionale al Ddl proposto dall´assessore Argiolas
13:15
L´aeroporto di Alghero dopo il tracollo di passeggeri degli ultimi dodici mesi conferma il trend di crescita, seppur lentamente. Aumentano i transiti nello scalo del nord Sardegna anche nel mese di maggio rispetto al 2016. Ma servirebbero novità di compagnie e voli per recuperare presto i livelli del 2015-2016
18:30
Disagi enormi per i passeggeri diretti martedì pomeriggio a Londra dallo scalo Riviera del Corallo con la Ryanair. All´origine di tutto un banale problema ad un finestrino di un Boeing irlandese
© 2000-2017 Mediatica sas