Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportPallavolo › Volley: Sottorete Alghero campione Uisp
Red 19 giugno 2017
La compagine algherese si conferma regina del campionato misto, formula che da qualche anno ha preso sempre più piede nel territorio provinciale, e che vede in campo formazioni miste formate da tre uomini e d altrettante donne, che si danno battaglia a suon di battute e schiacciate
Volley: Sottorete Alghero campione Uisp


ALGHERO - E' la Sottorete Alghero a confermarsi regina del campionato misto di volley Uisp, formula che da qualche anno ha preso sempre più piede nel territorio provinciale, e che vede in campo formazioni miste formate da tre uomini e d altrettante donne, che si danno battaglia a suon di battute e schiacciate. Campionato vinto per la terza volta consecutiva, quindi, dalla Polisportiva Sottorete, in un cammino che ha visto la compagine catalana primeggiare già dalle prime gare e concludere il torneo a punteggio pieno, concedendo a qualche agguerrita avversaria solo un paio di set in tutto, in un campionato che con il passare degli anni è salito di livello, vedendo in campo formazioni sempre più competitive.

Con questa vittoria, i ragazzi allenati e seguiti da coach Fabio Guido accedono di diritto anche quest'anno alle Finali nazionali, in programma come di consueto a Rimini da mercoledì 22 a domenica 25 giugno. Per questo torneo, la squadra è chiamata a rappresentare Alghero e la Sardegna in una tre giorni difficilissima, dove le partite da giocare saranno tante e gli avversari, provenienti da tutta la Penisola, daranno filo da torcere per aggiudicarsi il titolo di campioni nazionali 2017.

«E' il terzo anno che andiamo a Rimini - ricorda Elena Sghirru, schiacciatrice della formazione algherese - il primo anno non è andata benissimo, non conoscevamo quel che ci aspettava e da matricole ci siamo chinati all'esperienza delle altre formazioni. Il secondo è andato meglio, siamo riusciti a raggiungere l'obiettivo che ci eravamo proposti riuscendo a passare il primo turno eliminatorio. E quest'anno con l'esperienza maturata dagli anni scorsi puntiamo a migliorare di sicuro il piazzamento dell'anno scorso, e tutto quello che verrà in più sarà tanto di guadagnato. Noi di sicuro cercheremo di divertirci prima di tutto e di non sfigurare, anche se sarà difficile vista la presenza in qualche squadra di ex giocatori e giocatrici di alto livello nei campionati ufficiali».

Ecco la formazione algherese: Antonio Poddighe (schiacciatore), Antonio Nettuno (opposto), Paola Pasteriga (centrale), Elena Sghirru (centrale), Lucia Ponziani (centrale), Laura Naitana (centrale), Mondino Demartis (schiacciatore), Salvatore Brandano (schiacciatore), Daniele Demartis (schiacciatore), Chiara Rizzo (alzatore), Elisa Medas (alzatore) ed Adriana Venturi (opposto).
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas