Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCulturaMusica › Tutto pronto per il Seminario Jazz a Nuoro
Red 21 giugno 2017
Domani mattina, nello Spazio Giovani, in Via Calamida 1, è in programma la presentazione della 29esima edizione del Seminario e della rassegna di concerti in programma da martedì 22 agosto a venerdì 1 settembre ed organizzati dall´Ente musicale
Tutto pronto per il Seminario Jazz a Nuoro


NUORO - Immancabile appuntamento dell'estate a Nuoro, con i Seminari Jazz. Da martedì 22 agosto a venerdì 1 settembre, i corsi annuali organizzati dall'Ente Musicale di Nuoro celebrano la loro 29esima edizione. L'iniziativa didattica ricalca anche quest'anno la formula collaudatissima che prevede undici intense giornate di studio e pratica del jazz sotto la guida del corpo docente già in cattedra nelle ultime tre edizioni; un team coordinato dal pianista Roberto Cipelli (subentrato a Paolo Fresu nel 2014 al timone del seminario) in cui si riconoscono esponenti di primo piano della scena jazzistica nazionale, ai quali sono affidate le lezioni di musica d'insieme e dei rispettivi strumenti o discipline: Emanuele Cisi (sassofono), Fulvio Sigurtà (tromba), Dado Moroni (pianoforte), Marcella Carboni (arpa jazz), Bebo Ferra (chitarra), Paolino Dalla Porta (contrabbasso), Francesca Corrias (canto jazz e laboratorio vocale), Stefano Bagnoli (batteria), Max De Aloe (new entry della passata edizione con il suo corso di armonica cromatica e, dalla prossima, anche di fisarmonica), Enrico Merlin (per il corso di storia del jazz), Salvatore Maltana (propedeutica) e Giovanni Agostino Frassetto (flauto, armonia e tecnica dell'improvvisazione), oltre allo stesso Cipelli (armonia).

Come già annunciato, sarà invece un pianista del calibro dell'americano Kenny Barron a tenere l'immancabile masterclass internazionale che caratterizza ogni edizione del seminario nuorese, mentre la consueta masterclass dedicata alla musica tradizionale sarda si focalizzerà stavolta sul canto a tenore attraverso la partecipazione dei Tenores di Bitti "Mialinu Pira"; ritornano poi, per il terzo anno consecutivo, il corso per fonici e quello riservato ai musicisti condotti dall'ingegnere del suono Marti Jane Robertson. Insieme alle attività didattiche, ritorna anche la consueta rassegna, che proporrà ogni sera concerti nel capoluogo barbaricino, ma con trasferte anche a Posada e ad Orosei. Organizzati con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato della Pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport e Assessorato del Turismo), della Fondazione di Sardegna, del Comune di Nuoro, del Comune di Posada, dell'associazione Casa Cabras di Orosei, della Cooperativa Sociale Lariso-Cesp Nuoro, di Mereu Auto e I Grani, i Seminari e la rassegna concertistica verranno presentati alla stampa domani, giovedì 22 giugno, nello Spazio Giovani, in Via Calamida, 1, a Nuoro.

All'incontro con i giornalisti, che avrà inizio alle ore 11, interverranno il presidente dell’Ente Musicale di Nuoro Angelo Palmas ed il coordinatore di corsi Roberto Cipelli, mentre è prevista la partecipazione dell'assessore regionale della Pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport Giuseppe Dessena, del sindaco di Nuoro Andrea Soddu e del vicesindaco ed assessore comunale alla Cultura, pubblica istruzione e sport Sebastiano Cocco.

Nella foto: masterclass d Joe Lovano
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas