Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresSaluteScuola › Educazione alla salute e alla solidarietà al Paglietti
Mariangela Pala 24 giugno 2017
E’ terminato nei giorni scorsi il percorso formativo di Educazione alla Salute che nell´anno scolastico appena terminato si è articolato in un fitto calendario di iniziative volte a informare gli studenti sulla salute
Educazione alla salute e alla solidarietà al Paglietti


PORTO TORRES - E’ terminato nei giorni scorsi il percorso formativo di Educazione alla Salute che durante l’anno scolastico appena terminato si è articolato in un fitto calendario di iniziative volte a informare, sensibilizzare, aiutare gli studenti a riflettere sulla salute, propria e altrui, in un’ottica caratterizzata da un atteggiamento di empatia e di generosità nei confronti dell’altro, soprattutto quando si trovi in condizioni di particolare fragilità. L’itinerario volto all’accrescimento di questa consapevolezza si è svolto attraverso quattro appuntamenti, dedicati rispettivamente alle malattie sessualmente trasmissibili nei giovani, alla donazione e al trapianto degli organi, all’intervento di primo soccorso che si sono svolti al liceo e al nautico.

Il seminario interattivo sulle malattie sessualmente trasmissibili nei giovani, organizzato dalle professoresse Stefania Zanetti, ordinaria di Microbiologia, e Maria Antonietta Montesu, ordinaria di Dermatologia presso l’Università di Sassari, moderato dalla dottoressa Marta Sircana, si è svolto nell’Auditorium del liceo, in via Bernini, il giorno 10 maggio sul tema "Strategie per migliorare la prevenzione; epidemiologia, diagnostica: dal laboratorio alla clinica; modelli di intervento". Nel quadro della campagna di sensibilizzazione e informazione, svolta dall’Aido al “Paglietti”, si è svolto in due giornate l'incontro con i volontari dell’Aido che hanno discusso con gli studenti su tutti gli aspetti, dai più generali ai più specifici, legati alla donazione e al trapianto degli organi.

Lo scopo era quello di diffondere il messaggio solidale della donazione degli organi e del trapianto. La Sardegna si qualifica regione leader nel centro-sud in Italia. Il corso breve di primo soccorso, patrocinato dal Rotary Club di Porto Torres, gestito dall’Irc e dall’Ats, promosso da Alba Bertoncelli e da Anna Angheleddu, si è svolto al liceo di via Bernini il giorno 30 maggio. Attraverso un percorso teorico-pratico culminato in una simulazione di primo intervento sul paziente in situazione critica o arresto cardiorespiratorio, con l'ausilio di manichini didattici, gli alunni hanno appreso i fondamentali gesti salvavita.

«Tutto il progetto di grande interesse, estremamente coinvolgente, - ha detto il dirigente Francesco Sircana - continuerà il prossimo anno, grazie alla generosità di tutto il personale sanitario che si è prodigato con entusiasmo, offrendo concretamente agli studenti un grande esempio di cultura della solidarietà».
© 2000-2017 Mediatica sas