Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaCoste › Alghe, Filiberto Costa zittisce tutti
P.C. 27 giugno 2017
«Abbiamo già denunciato la cosa a chi di dovere». Nel "social-litigio" tra il consigliere Piras e l´assessore Selva interviene l´amministratore dell´Alghero In House e chiarisce una volta per tutte responsabilità e oneri dei concessionari
Alghe, Filiberto Costa zittisce tutti


ALGHERO - Nel botta e risposta al vetriolo tra il consigliere comunale Emiliano Piras (Ncd) e l'assessore all'Ambiente del Comune di Alghero, Raniero Selva, sulla mancata rimozione delle alghe nel tratto di spiaggia in concessione davanti al Lido Novelli [LEGGI], interviene Filiberto Costa, l'amministratore unico dell'In House che, prima di sottolineare eventuali responsabilità e confermare i lavori effettuati, si rivolge al consigliere di minoranza stigmatizzando la polemica. «Della pulizia dei litorali se ne occupa Alghero In House, potevi farmi uno squillo e ti avrei spiegato».

«Abbiamo provveduto alla rimozione delle alghe dalle spiagge libere ad aprile, prima del Giro d'Italia, lo stesso hanno fatto i concessionari, concordando e tramite i mezzi autorizzati di In House - conferma Costa - L'unico che non ha provveduto è il concessionario del Lido che ha lasciato tutte le alghe in battigia, lasciando lo scempio che si vede ora e sporcando il litorale già pulito in precedenza».

«Abbiamo sollecitato l'Amministrazione affinché intimasse allo stesso di pulire quanto di sua competenza che prontamente ha ingiunto. Oggi siamo in queste condizioni in quanto, nonostante gli abbiamo permesso di effettuare la pulizia con i mezzi già autorizzati, il concessionario ha pensato bene di fare da se con mezzi non autorizzati con gli evidenti casini che sono sotto gli occhi di tutti» precisa. «L'Amministrazione, in questo caso, non si può sostituire al privato, diversamente sarebbe stato danno erariale. In realtà gli è stato intimato di rimuovere quanto di sua competenza e lo sta facendo nei modi sbagliati, come è solito fare. Abbiamo già denunciato la cosa a chi di dovere», chiarisce Filiberto Costa.

Nella foto: Filiberto Costa col direttore In House, Sarah Ceccotti
Commenti
12/12/2017
«La situazione è ulteriormente peggiorata - e con la libecciata di questi giorni - molta sabbia è stata trasportata, in assenza di qualsiasi sistema di contenimento dall’azione del vento, sulla strada, sul marciapiede e nelle condutture di raccolta delle acque» sottolinea Carmelo Spada
© 2000-2017 Mediatica sas