Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Perseguita l´ex moglie: arrestato ad Alghero
Red 8 luglio 2017
Ieri mattina, gli agenti del locale Commissariato di Pubblica sicurezza hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dalla Procura della Repubblica nel Tribunale di Sassari, nei confronti di un 56enne nuorese, residente in città
Perseguita l´ex moglie: arrestato ad Alghero


ALGHERO - Ieri mattina (venerdì), gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Alghero hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dalla Procura della Repubblica nel Tribunale di Sassari, nei confronti di un 56enne nuorese, residente in città, per atti persecutori nei confronti dell’ex moglie. Negli scorsi mesi, l'uomo, non rassegnandosi alla fine della relazione con la coniuge, con condotte persecutorie, in più circostanze l’aveva minacciata, molestata e pedinata nei suoi spostamenti.

Per questo, l’Autorità giudiziaria aveva emesso a maggio la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla donna. Nonostante ciò, il 56enne avrebbe reiterato la propria condotta nei confronti dell’ex coniuge ed il giudice per le indagini preliminari ha conseguentemente emesso il nuovo provvedimento che è stato notificato dagli agenti del Commissariato.

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato condotto nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari, con divieto di allontanarsi senza preventiva autorizzazione dell’autorità giudiziaria.
15:22
Questa mattina, gli agenti della Sezione Volanti ed unità della Squadra Mobile, hanno arrestato un 50enne di Sorso, già noto alle Forze dell´ordine, per tentato omicidio
20/4/2018
Ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arrestato due sassaresi, di36 e 33 anni, ritenuti responsabili dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di banconote falsificate e detenzione abusiva di cartucce
12:14
Nella periferia del capoluogo gallurese, i poliziotti hanno sottoposto ad un controllo una roulotte, il quale 64enne proprietario, già noto alle Forze dell’ordine, sentendosi scoperto, gli ha spontaneamente consegnato un sacchetto di plastica, contenente svariato materiale metallico, artigianalmente modificato al fine di essere utilizzato come canna per pistola, numerose cartucce e due pistole giocattolo modificate
© 2000-2018 Mediatica sas