Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaCronaca › Vigili e barracelli insieme contro il degrado sassarese
Red 11 luglio 2017
Da alcune settimane, la Compagnia Barracellare fa parte integrante del dispositivo di Polizia ambientale attivato dal Comando di Polizia locale di Sassari, rivolto a contrastare le condotte illecite che generano degrado e criticità nel territorio
Vigili e barracelli insieme contro il degrado sassarese


SASSARI - Da alcune settimane, la Compagnia Barracellare fa parte integrante del dispositivo di Polizia ambientale attivato dal Comando di Polizia locale di Sassari, rivolto a contrastare le condotte illecite che generano degrado e criticità nel territorio. Barracelli in borghese, a bordo di auto civetta, sono operativi da tre settimane: si appostano vicino alle aree in cui l'abbandono incontrollato di rifiuti domestici è più frequente, documentano le condotte illecite, bloccano i trasgressori e contestano a questi ultimi violazioni da 500euro.

Inoltre, i sacchi di rifiuti depositati illecitamente vengono aperti alla ricerca di qualsivoglia traccia che possa ricondurre ai trasgressori. A questo proposito, va preso ad esempio l'attività svolta la scorsa notte: in Viale San Francesco: tra i cumuli di sacchi abbandonati (non distanti da una batteria di cassonetti), i barracelli hanno trovato in un bustone nero alcune ricevute bancarie intestate ad una donna residente in città.

In tre settimane di attività, i barracelli hanno elevato oltre quaranta verbali. «La Polizia locale informa che l'attività sarà ulteriormente potenziata», viene annunciato dal Comando.
16:02
Nei guai una donna di 63 anni sassarese residente ad Alghero. Impegnata ad accudire un anziano invalido di 90 anni, è stata denunciata per maltrattamenti. Famiglia sotto shock
11:25
Il fatto risale a qualche settimana fa a Santa Maria la Palma, ma la notizia è trapelata soltanto nelle ultime ore: identificati anche gli organizzatori. Si tratterebbe di due sardi e due stranieri residenti ad Alghero
19:00
Il panettiere in pensione, 68 anni sassarese, è stato condannato dal giudice Michele Contini al termine del processo celebrato con rito abbreviato. Esattamente un anno fa uccise sua moglie Anna Doppiu
19/11/2017
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle di Cagliari e di Sarroch hanno individuato tre persone che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario
20/11/2017
Una segnalazione in caserma a Pabillonis per un tentativo di suicidio, poi la corsa dei carabinieri e il salvataggio di un 59enne, già privo di sensi a causa del gas
20/11/2017
Sequestrati dalla Guardia di finanza 10,1grammi di hashish ed 1,5grammi di cocaina. Cinque le persone segnalate alla locale Prefettura
© 2000-2017 Mediatica sas