Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCulturaPittura › Il Maestro di Castelsardo a Cagliari
Red 11 luglio 2017
Domani sera, la Sala conferenze della Pinacoteca nazionale di Cagliari, nella Cittadella dei musei, in Piazza Arsenale 1, ospiteranno la presentazione volume: “Il retablo di Tuili. Depingi Solempniter. Uomini, viaggi e vicende attorno al Maestro di Castelsardo”
Il Maestro di Castelsardo a Cagliari


CAGLIARI - Uomini, viaggi e vicende attorno al Maestro di Castelsardo. Domani, mercoledì 12 luglio, alle ore 18, la Sala conferenze della Pinacoteca nazionale di Cagliari, nella Cittadella dei musei, in Piazza Arsenale 1, il direttore del Polo museale della Sardegna Giovanna Damiani ed il docente Franco Masala presentano il volume di Marco Antonio Scanu “Il retablo di Tuili. Depingi Solempniter. Uomini, viaggi e vicende attorno al Maestro di Castelsardo”.

Il Maestro di Castelsardo è fra i casi storici più interessanti della storia dell’arte tardogotica mediterranea tra il Quattrocento ed il Cinquecento. Da più di un secolo, ci si interroga sull’identità del famoso Maestro e le ipotesi proposte nel tempo sono state numerose, ma nessuna ha apportato dati definitivi e certi. Scanu, utilizzando sistemi di indagine di tipo quasi poliziesco ed attraverso lo studio di documenti inediti dell’Archivio di Stato di Cagliari, della Corona d’Aragona, di altri archivi iberici e di una sterminata bibliografia, rivela una presenza aragonese in Sardegna, finora pressoché ignorata.

L’autore trova una terza via, che conduce il lettore ad affrontare un vero e proprio viaggio nel passato tra cambiamenti sociali e rivoluzioni estetiche. Aspetti visibili, in trasparenza, anche nella pittura del Maestro di Castelsardo. I contenuti dell’opera assumono un rilievo internazionale e si pongono come novità assoluta nel panorama degli studi sardi. L’ambizione e l’obiettivo dell’autore è che da Tuili giunga una nuova luce anche in riferimento al complesso dell’arte hispanoflamenca, di cui il retablo al centro dell’inchiesta costituisce esempio di grande importanza. All’evento sarà presente l’autore del volume.
Commenti
11/12/2017
E´ stata inaugurata venerdì e proseguirà fino a giovedì 14 dicembre, la personale di pittura di Michele Garrò,ospitata nell´Atelier de Lo Quarter, in Via Carlo Alberto
© 2000-2017 Mediatica sas