Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaUrbanistica › «Pai subito in discussione in Regione»
Red 11 luglio 2017
Lo chiedono Giuseppina Congiu del comitato Guardia Grande - Corea, Tonina Desogos (Maristella) e Antonio Zidda (Sa Segada - Tanca Farrà). Vista l'urgenza del provvedimento, chiedono massima celerità
«Pai subito in discussione in Regione»


ALGHERO - Il nuovo studio di dettaglio per l'adeguamento degli strumenti urbanistici comunali al Piano di Assetto Idrogeologico (PAI) per quanto riguarda la Bonifica di Alghero sarà consegnato dai tecnici incaricati questa settimana. La palla passerà poi all'Autorità di Bacino della Regione Sardegna che, attraverso il proprio Comitato Istituzionale, dovrà approvare il documento utile per la redazione del tanto atteso Piano di Conservazione e Valorizzazione della Bonifica di Alghero.

Il Comitato Istituzionale dell’Autorità di Bacino Regionale della Sardegna si riunisce indicativamente una volta al mese ma per svariati motivi le riunioni possono essere rimandate.

Il prossimo Comitato dovrebbe riunirsi a settembre. Vista l'urgenza del provvedimento, i Comitati di Borgata di Guardia Grande - Corea, Maristella e Sa Segada - Tanca Farrà, che stanno seguendo l'iter sin dal principio, hanno sollecitato gli organi competenti affinché si proceda con la massima celerità. «In particolare, in questa fase, gli uffici comunali dovrebbero inoltrare al più presto il nuovo PAI all'ADIS affinché si possa discutere a settembre».
Commenti
18/10/2017
Si è svolto sabato 15 Ottobre nell’ufficio del Sindaco Mario Bruno il tanto atteso confronto tra i progettisti del Piano di Valorizzazione della Bonifica e i tecnici incaricati dal Comitato Zonale Nurra di studiare la parte riguardante il vincolo idrogeologico e redigere l’osservazione presentata a seguito dell’adozione del Piano
19/10/2017
Auspichiamo che l’eventuale futuro assetto amministrativo di Alghero, sappia porre rimedio alle non scelte del passato e con determinazione e competenza dia un’accelerata affinché il PCVB possa diventare una realtà per l’intero territorio della Bonifica Storica Algherese in quanto, come sempre, siamo e restiamo convinti che chi vuole decidere, decide, chi non vuole decidere crea un gruppo di lavoro
© 2000-2017 Mediatica sas