Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoCronacaCronaca › Mamone: impianto abusivo nella Colonia
Red 11 luglio 2017
Oggi, nella Colonia agricola di Mamone, la Polizia penitenziaria ha trovato e smantellato un impianto abusivo di irrigazione, pare, in fase di preparazione per la coltivazione di marijuana. Tutto l’impianto è stato messo sotto sequestro
Mamone: impianto abusivo nella Colonia


NUORO - Oggi (martedì), nella Colonia agricola di Mamone, la Polizia Penitenziaria ha trovato e smantellato un impianto abusivo di irrigazione. Come da disposizione del provveditorato regionale della Sardegna, coadiuvati dal comandante di Reparto commissario Girolamo Frenda e dal direttore, che ha seguito costantemente le operazioni, veniva battuta un’ampia zona all’interno della Colonia penale dove, a metà mattinata veniva rinvenuto, in zona non facile da raggiungere, un impianto di irrigazione abusivo, lo stesso, pare, in fase di preparazione per la coltivazione di marijuana.

I tubi a quanto ci è dato sapere erano già predisposti quindi pronti per l’irrigazione, ma nel terreno pare non vi sia stato seminato ancora niente. Adiacente al luogo del ritrovamento c’è un deposito di Abbanoa, una delle ipotesi pare sia quella che qualcuno volesse sfruttarlo proprio per l’approvvigionamento dell’acqua. Tutto l’impianto è stato messo sotto sequestro. All’operazione, hanno partecipato numerosi agenti di Polizia penitenziaria sia del Reparto dell’Istituto, sia del Reparto cinofili regionale del Distaccamento di stanza a Badu’e Carros Nuoro e del Reparto a cavallo di Mamone.

«Ottima operazione – dichiara il segretario generale di Fns Cisl Nino Manca - che ha visto gli operatori della sicurezza, la Polizia penitenziaria, arrivare ancora una volta ha un risultato positivo. non è facile controllare in modo continuativo una colonia come quella di Mamone, che è di 2700ettari. Questi poliziotti ce la stanno mettendo tutta. certo non aiuta la carenza di personale che ormai si attesta a circa cinquanta unità su 124 della pianta organica. bene la cooperazione tra specializzazioni del corpo, Reparto cinofili e Reparto a cavallo. vogliamo sottolineare che l’arrivo del nuovo direttore, la dottoressa Simona Mellozzi, ha dato una marcia in più alla Colonia di Mamone ed i risultati stanno arrivando. Nel complimentarci per l’esito odierno, ricordiamo all’amministrazione che bisogna sempre riconoscere il lavoro di sacrificio che la Polizia penitenziaria svolge giornalmente ed in questi casi è giusto che ci si orizzonti affinché chi oggi ha partecipato all’operazione abbia il giusto merito. La Cisl Fns continuerà a chiedere l’incremento di personale, mezzi e strumenti idonei al controllo di un territorio così vasto e impervio, specialmente innovativi, come i droni».
19/9/2017
Tragedia all´uscita del terminal di Alghero. Probabile arresto cardiaco per un 69enne. L´equipe della medicalizzata giunta sul posto non ha potuto far altro che constatarne il decesso
17:26
Emessi quattro provvedimenti Daspo nei confronti degli ultras dell’Olbia ritenuti responsabili dei disordini avvenuti in città domenica scorsa
20/9/2017
Secondo un’analisi condotta da DAS, compagnia di Generali Italia specializzata nella tutela legale, la Sardegna è fra le regioni italiane con il minor numero di reati informatici. Oristano la più virtuosa
19/9/2017
Nello scorso fine settimana, gli agenti di Polizia giudiziaria appartenenti ai Commissariati di Pubblica sicurezza di Tortolì e Lanusei e del Nucleo investigativo polizia ambientale e forestale, nel corso di un’operazione finalizzata al contrasto del fenomeno della coltivazione di sostanze stupefacenti, hanno trovato undici piante di marijuana in zona collinare nelle campagne in località Simbali
23:02
Un’articolata attività di polizia tributaria è stata messa a segno dai finanzieri del Gruppo di Olbia e della Tenenza di Palau, che hanno concluso un’importante attività nel settore del contrasto dell’evasione fiscale nel settore immobiliare
© 2000-2017 Mediatica sas