Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaLavoro › Minatori Olmedo: finita la mobilità
Red 12 luglio 2017
Il segretario territoriale dell´Ugl Chimici Simone Testoni ha sottolineato l’importanza del bando che mira alla ricerca da parte della Regione autonoma della Sardegna di un nuovo imprenditore disposto ad investire nella miniera di bauxite
Minatori Olmedo: finita la mobilità


OLMEDO - Il segretario territoriale dell'Ugl Chimici Simone Testoni ha sottolineato l’importanza del bando che mira alla ricerca da parte della Regione autonoma della Sardegna di un nuovo imprenditore disposto a investire nella miniera di bauxite [LEGGI], dopo la rinuncia da parte della società greca, la Elmin, che un anno fa aveva ottenuto la concessione per lo sfruttamento del sito. Una rappresentanza sindacale è stata ricevuta oggi (mercoledì), a Cagliari, dall'assessore regionale dell'Industria Maria Grazia Piras.

«Durante l’incontro odierno – spiega Testoni - abbiamo chiesto con forza la ricollocazione immediata dei minatori che oggi hanno perso la mobilità, tenendo presente che secondo la Ugl, l'Igea (società in house della Regione) potrebbe essere la soluzione più rapida e risolutiva per chi oggi non ha più il pane da portare a casa. Abbiamo chiesto una nuova convocazione urgente alla presenza degli assessori dell'Lavoro e dell'Industria per trovare soluzioni concrete», ha concluso il rappresentante sindacale.

Nella foto: l'assessore regionale Maria Grazia Piras
Commenti
11:40
Le associazioni ambientaliste Gruppo intervento giuridico, Italia nostra, Lipu e Wwf chiedono alla Regione autonoma della Sardegna che venga destinato il 10percento dei contributi pubblici elargiti al Rally Italia Sardegna per creare duraturi posti di lavoro nel settore verde dell´Isola
17/6/2018
«Il vostro ruolo è decisivo per creare lavoro, fare rete e garantisce competitività sui grandi mercati», dichiara il vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna
16/6/2018
«Risposte rapide. Lavoriamo insieme per far rinascere il territorio», ha dichiarato il vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna Raffaele Paci, che presiede la task force e ha partecipato al Gruppo di coordinamento tecnico territoriale
© 2000-2018 Mediatica sas