Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariSaluteAgricoltura › Arriva la merenda anti-calura
Red 13 luglio 2017
Coldiretti Cagliari: nei mercati di Campagna amica arriva la merenda anti calura. L´associazione di categoria appronta un vademecum anti-spreco e salva-salute
Arriva la merenda anti-calura


CAGLIARI - I mercati di Campagna amica Cagliari corrono in soccorso dei consumatori con le macedonie di frutta fresca anti-calura. Per combattere le temperature record che a giugno hanno registrato in Sardegna una media di 4gradi sopra la media e con un luglio che non promette niente di buono, ecco che nei mercati arriva la merenda anti-afa a base di frutta fresca di stagione offerta dai produttori e presentata dal tutor del mercato.

Sarà presente in tutti i nove mercati della Federazione: martedì era ad Assemini; mercoledì a Pirri, Selargius (I Mulini) ed Iglesias; oggi (giovedì) è a Cagliari, in Piazza dei Centomila; domani, venerdì 14 luglio, a Sant’Antioco e Selargius (Piazza dei martiri di Buggerru); sabato a Quartu Sant’Elena e Monserrato. Nei mercati di Campagna amica, saranno presentati i modi naturali per combattere la calura che sta spingendo i consumi di frutta e verdura al massimo, con un balzo del 9,6percento.

Quest’anno, secondo Coldiretti, si registra un vero boom di smoothies, frullati e centrifugati di frutta e verdura, consumati al bar, in spiaggia o anche a casa, che soddisfano molteplici esigenze del corpo: nutrono, dissetano, reintegrano i sali minerali persi con il sudore, riforniscono di vitamine, mantengono in efficienza l'apparato intestinale con il loro apporto di fibre e si oppongono all'azione dei radicali liberi prodotti nell'organismo dall'esposizione al sole, nel modo più naturale ed appetitoso possibile. E se è vero che la frutta fresca e la verdura sono uno dei modi per sconfiggere il gran caldo, è anche vero che vanno conservate correttamente per evitare sprechi.

Infatti, secondo una stima di Coldiretti, fino al 25percento rischia di finire nel bidone della spazzatura per l'eccessiva maturazione. Per evitare sperperi dannosi, la Coldiretti ha quindi stilato un vademecum per mantenere la freschezza della frutta e verdura acquistata.
Commenti
19:55
Incontro, sabato, all´interno di Mondo Rurale (dalle ore 17). Prevista la partecipazione dei sindaci di Sassari, Olmedo e Alghero, oltre ai vertici del Consorzio di Bonifica della Nurra.
23/11/2017
Sul finanzimento di 13euro a capo ovicaprino, è già stato pagato un totale di quasi 6milioni di euro. È il bilancio del terzo aggiornamento, che periodicamente pubblica l’Agenzia Argea Sardegna, sullo stato delle erogazioni dei 45milioni stanziati dalla Regione
24/11/2017
Pronta la documentazione da inviare alla Giunta regionale ed al Ministero delle Politiche agricole per la richiesta di accreditamento dell´organismo interprofessionale
22/11/2017
Sei aziende agrituristiche dell´associazione Terranostra ed iscritte alla rete di Coldiretti Nuoro Ogliastra hanno partecipato all’Agri@Tour per formarsi e migliorare i servizi
22/11/2017
Le aziende consortili potranno godere di una riduzione superiore al 60percento. «Conquista importante a vantaggio dei nostri soci», dichiarano i vertici del Consorzio di bonifica della Nurra
© 2000-2017 Mediatica sas