Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCulturaLibri › Garibaldi, tra storia e letteratura
Red 13 luglio 2017
Sabato 15 luglio, alle ore 18, gli spazi del Compendio Garibaldino di Caprera ospiteranno la presentazione del libro “Manlio” di Giuseppe Garibaldi
Garibaldi, tra storia e letteratura


CAPRERA - Garibaldi tra storia e letteratura. Sabato 15 luglio, alle ore 18, nella splendida cornice del Compendio Garibaldino di Caprera, il Polo museale della Sardegna, Giuseppe Zichi (presidente dell’Istituto per la Storia del Risorgimento di Sassari) e Federica Falchi 8docente dell’Università degli studi di Cagliari) presenteranno il romanzo di Giuseppe Garibaldi “Manlio” (Paolo Sorba editore).

Rimasto per più di cento anni inedito, il corposo manoscritto, legato alla vita ed all’attività dell’Eroe dei Due mondi, è stato pubblicato solo in occasione del centenario della sua morte, nel 1982. Un libro scritto per il figlio Manlio, che accompagna con la prima infanzia gli ultimi anni del Generale.

E’ un testo che commuove, un addio, un testamento ed atto d’amore che merita una lettura attenta, oltre allo stile, alle parole ed al vocabolario marinaresco. Garibaldi scrive finché riesce a farlo. Non vuole cedere, la penna trema, ma non si ferma. All’evento sarà presente l’autrice dell’introduzione alla nuova edizione, Annita Garibaldi Jallet. Il libro ha il patrocinio dell’Associazione nazionale veterani e reduci garibaldini.
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas