Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Furti in residence: algherese in manette
Red 13 luglio 2017
Gli agenti del locale Commissariato di Pubblica sicurezza hanno eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dal giudice per le indagini preliminari nel Tribunale di Sassari, nei confronti di un 41enne, già noto alle Forze, per reati contro il patrimonio
Furti in residence: algherese in manette


ALGHERO – Ieri (mercoledì), gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Alghero hanno eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dal giudice per le indagini preliminari nel Tribunale di Sassari, nei confronti di un 41enne algherese, già noto alle Forze, per reati contro il patrimonio. A giugno, erano stati commessi a distanza di pochi giorni, diversi furti all’interno di due residence ed in un’attività commerciale cittadina.

Era stata subito avviata un’attività d’indagine con l’acquisizione delle immagini di un sistema di videosorveglianza dalle quali gli inquirenti hanno potuto constatare come l’autore dei furti portasse una vistosa ingessatura alla gamba sinistra. Inoltre, gli investigatori della Polizia del Commissariato hanno acquisito importanti elementi di indagine che, messi in relazione con le immagini estrapolate, hanno consentito di risalire all’autore del reato il quale, è stato appurato, nel periodo dei furti presentava l'ingessatura proprio alla gamba sinistra.

I gravi indizi di colpevolezza raccolti nei confronti dell’uomo, già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di Pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno, sono stati oggetto di una dettagliata informativa alla Procura della Repubblica che ha richiesto l’applicazione della misura cautelare poi disposta dal Gip. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato accompagnato nella casa circondariale di Sassari-Bancali dove si trova a disposizione dell’Autorità giudiziaria.
21:23
Gli uomini del Comando provinciale della Guardia di finanza hanno arrestato all’aeroporto di Elmas un “corriere ovulatore” di nazionalità nigeriana scoperto con circa mezzo chilogrammo di morfina nello stomaco
15:03
Nella notte tra sabato e domenica, sono giunte alcune chiamate al 112 da parte di cittadini spaventati dalla violenza di una persona che si trovava all’interno di una pizzeria aperta tutta la notte
22/9/2017
L’attività odierna s´inserisce nel quotidiano controllo del territorio in cui sono impegnati i finanzieri del Comando Provinciale di Sassari, che ha consentito di individuare e sottoporre ad arresto, dall’inizio dell’anno, 23 soggetti dediti alla vendita di sostanze stupefacenti
22/9/2017
Il Tribunale di Tempio Pausania interviene dopo i disordini seguiti alla partita Arzachena–Pontedera. La Polizia di Stato esegue quattro misure cautelari
© 2000-2017 Mediatica sas