Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaAeroporto › Con EasyJet è gelo Ryanair
S.O. 13 luglio 2017
Si complica la possibilità di un ritorno degli irlandesi ad Alghero. Dopo l´annuncio dell´unico collegamento internazionale nel periodo invernale con Londra Luton da parte di EasyJet, si complicano i rapporti col vettore Ryanair. Confermata la chiusura dell´hub a ottobre
Con EasyJet è gelo Ryanair


ALGHERO - Bye-bye Ryanair. Nella giornata più felice per lo scalo di Alghero dopo un 2016 da dimenticare, con l'annuncio EasyJet dell'apertura invernale del collegamento con Londra bruscamente interrotto nel novembre scorso [LEGGI], arriva una mezza mazzata. Che si tratti solo di indiscrezioni, fa tirare un sospiro di sollievo, ma la precisione con cui vengono riferite non lascia grandi spazi di manovra: Nessun cambio di strategia per il primo vettore in Italia sul Riviera del corallo, e chiusura dell'hub a ottobre.

Sarebbe confermata insomma la strategia Ryanair di utilizzo stagionale della base algherese, rinunciando a qualsiasi riprogrammazione delle rotte in bassa stagione. Confermato anche lo stop sui collegamenti verso il Belgio (Bruxelles), Germania (Dortmund, Francoforte e Memmingen), Regno Unito (Londra Stansted) e Slovacchia (Bratislava), ma confermato soprattutto il disimpegno a qualunque trattativa per riportare le rotte interrotte dopo l'estate 2015.

Da novembre così la prima low cost d'Europa, confermando la chiusura dell'hub, garantirà (per ora) solo i tre collegamento interni con Pisa, Milano (Bergamo) e Bologna. Stando così i rapporti, a questo punto tutti gli occhi rimangono puntati sull'annunciato bando dell'assessorato regionale al Turismo sulla destagionalizzazione dei flussi, dal quale però non è da escludere che Ryanair possa sfilarsi, un po come avvenuto con la "bocciatura" della continuità territoriale (Ct1), le cui condizioni sono state giudicate restrittive, «promuovono solamente tariffe e costi più elevati e load factor inferiori a discapito dei viaggiatori e consumatori».
Commenti
6:45
Dati positivi per Sogeaal: agosto +6%. Importanti novità all´orizzonte: Blue Air dal mese di novembre gestirà le tratte su Milano e Roma, con ottime prospettive di insediare la seconda base italiana. Attesa per il bando-obbiettivo su Madrid, Barcellona, Amsterdam, Londra, Parigi, Napoli e Venezia
© 2000-2017 Mediatica sas