Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaCronaca › Bracconieri denunciati nel Sarrabus
Red 13 luglio 2017
Ieri, il personale delle Stazioni Forestali di Escalaplano e San Nicolò Gerrei ha proceduto alla denuncia a piede libero ed al sequestro di fucile da caccia e numerosa altra attrezzatura a carico di due uomini di Escalaplano per violazione delle norme in materia di protezione della fauna
Bracconieri denunciati nel Sarrabus


ESCALAPLANO – Ieri (mercoledì), il personale delle Stazioni Forestali di Escalaplano e San Nicolò Gerrei, coordinato dai rispettivi ispettori, ha proceduto alla denuncia a piede libero ed al sequestro di fucile da caccia e numerosa altra attrezzatura a carico di due uomini di Escalaplano per violazione delle norme in materia di protezione della fauna. Lunedì notte, i due fermati si erano appostati con un fucile dotato di illuminatore in località Cuccuru Limporra, in agro del Comune di Escalaplano. Le pattuglie in servizio nella zona, attirate da uno sparo, hanno effettuato un posto di controllo stradale e fermato un fuoristrada.

La perquisizione operata dagli agenti del Corpo forestale sull'auto e sulle persone ha condotto all'immediato ritrovamento e sequestro di un fucile da caccia calibro12, numerose munizioni dello stesso calibro, due pile allestite per l'illecito montaggio sull'arma, un grosso esemplare maschio di cinghiale abbattuto con una fucilata a pallettoni. Dai controlli immediatamente operati attraverso la Sala operativa del Corpo forestale, l'arma risultava regolarmente denunciata e detenuta. Inoltre, i due bracconieri risultavano incensurati e titolari di licenza di porto di fucile per uso di caccia.

I due sono stati segnalati alle autorità amministrative per i provvedimenti in materia di detenzione di armi. L'operazione fa seguito a quella degli Reparti e dalla Stazione di Muravera del 17 giugno, nel corso della quale è stato deferito all'Autorità giudiziaria per gravi reati in materia di protezione della fauna ed in materia di armi un pescatore di Muravera.
23:02
Un’articolata attività di polizia tributaria è stata messa a segno dai finanzieri del Gruppo di Olbia e della Tenenza di Palau, che hanno concluso un’importante attività nel settore del contrasto dell’evasione fiscale nel settore immobiliare
19/9/2017
Tragedia all´uscita del terminal di Alghero. Probabile arresto cardiaco per un 69enne. L´equipe della medicalizzata giunta sul posto non ha potuto far altro che constatarne il decesso
17:26
Emessi quattro provvedimenti Daspo nei confronti degli ultras dell’Olbia ritenuti responsabili dei disordini avvenuti in città domenica scorsa
20/9/2017
Secondo un’analisi condotta da DAS, compagnia di Generali Italia specializzata nella tutela legale, la Sardegna è fra le regioni italiane con il minor numero di reati informatici. Oristano la più virtuosa
19/9/2017
Nello scorso fine settimana, gli agenti di Polizia giudiziaria appartenenti ai Commissariati di Pubblica sicurezza di Tortolì e Lanusei e del Nucleo investigativo polizia ambientale e forestale, nel corso di un’operazione finalizzata al contrasto del fenomeno della coltivazione di sostanze stupefacenti, hanno trovato undici piante di marijuana in zona collinare nelle campagne in località Simbali
© 2000-2017 Mediatica sas