Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCronacaAmbiente › Differenziata: a giugno Stintino al 75 per cento
M.P. 15 luglio 2017
Conferite in discarica 260 tonnellate di rifiuti. Avviato il nucleo di vigilanza ambientale ed emesse una decina di sanzioni
Differenziata: a giugno Stintino al 75 per cento


STINTINO – Una differenziata che sfiora il 75 per cento e la conferma, ancora una volta, dell'importanza di una corretta raccolta dei rifiuti. È il dato registrato a giugno dal Comune di Stintino che raggiunge così un risultato di tutto rispetto. Da alcune settimane, intanto, si è aggiunta una novità: l'attività di sensibilizzazione, controllo e sanzione nei confronti di chi non differenzia in maniera corretta o abbandona i rifiuti.

Il mese di giugno quindi è stato particolarmente “ricco” per il paese che, con una corretta differenziata, ha raggiunto il ragguardevole risultato del 74,59 per cento. Secondo i dati a disposizione dell'ufficio tecnico comunale, in discarica sono state conferite 260 tonnellate di rifiuti. Le quantità conferite in discarica lo scorso mese sono quasi raddoppiate rispetto al mese di aprile, quando la raccolta ha fatto toccare 142 tonnellate.

Il risultato della differenziata è anche figlio della politica adottata dall'amministrazione Diana in questi anni. Nell'arco degli ultimi cinque, infatti, la raccolta porta a porta – scelta vincente - è stata estesa a tutto il territorio comunale. «Ci sono ancora margini di miglioramento – afferma il sindaco Antonio Diana – come le isole ecologiche da perfezionare e un più pressante contrasto all'abbandono dei rifiuti. Continueremo a lavorare, per incrementare la percentuale di differenziata e far risparmiare i nostri concittadini».

Intanto nelle scorse settimane, l'amministrazione ha avviato il nucleo di vigilanza ambientale. Agenti di polizia municipale in borghese e barracelli hanno intensificato i controlli sul territorio, per contrastare l'abbandono dei rifiuti, la non corretta differenziata e l'abbandono di cicche di sigaretta nelle spiagge. Sono circa una decina le sanzioni già emesse e che si aggirano tra i 150 e i 500 euro.
14:07
Dieci le figure qualificate a fianco dell´Amministrazione comunale e della Polizia Locale. Migliora il servizio e la prevenzione sull´igiene urbana. Il 28 novembre la cerimonia di consegna della qualifica
16:29
Domenica, nuova escursione attraverso un territorio aspro e selvaggio, quello della costa lungo la litoranea Alghero-Bosa. Il percorso proposto è un anello che si sviluppa lungo i crinali di basalto e trachite che scendono ripidi verso il mare. Qui le rocce e la vegetazione sagomata dal vento dominano sulle acque cristalline di Cala Ittiri, meta dell´escursione
18/11/2017
La Giunta regionale ha approvato l´Accordo di programma con gli Enti locali e le linee guida per il Piano regionale
9:43
Presentato il progetto definitivo per la tutela della spiaggia della Pelosa. La Regione lo ha finanziato con cinque milioni di euro
© 2000-2017 Mediatica sas