Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaAmbiente › Giovani a spasso sul Forte di Alghero
S.O. 17 luglio 2017
Capita sempre più spesso assistere alle passeggiate imprudenti di ragazzi sul Forte della Maddalenetta, nel centro storico di Alghero. Il luogo merita di essere valorizzato
Giovani a spasso sul Forte di Alghero


ALGHERO - Pericolo sempre in agguato sul Forte della Maddalenetta di Alghero, dove capita sempre più spesso che, giovani e imprudenti, si divertano a passeggiare sulle antiche mura che guardano il porto turistico. Non essendoci scalini, ma soprattutto corsia per il camminamento sicuro, il gesto assume carattere di estremo pericolo se si considera anche l'altezza ragguardevole del forte. Dopo gli attesi lavori di smantellamento del teatro all'aperto, il luogo è oggi fruibile dai turisti ma non adeguatamente valorizzato. E' infatti utilizzato per manifestazioni temporanee - tra le più frequentate l'edizione estiva del Birralguer in programma anche quest'anno - ma in assenza di eventi diventa sovente ricettacolo di sbandati e persone senza fissa dimora. Un vero peccato se si considera l'importanza del sito e la capacità attrattiva che simili luoghi hanno nei confronti dei numerosi turisti che frequentano il centro storico algherese.

Nella foto: due giovani che passeggiano sul Forte di Alghero
Commenti
17/9/2017
Una pedalata, la proiezione di un lungometraggio e il rilancio del Bike to Work tra le attività 2017 della Fiab Alghero. Nonostante le critiche politiche, la città investe sulla mobilità sostenibile con numerosi progetti anche nel prossimo anno
17/9/2017
C’è forte interesse da parte delle imprese, delle case automobilistiche e delle associazioni di categoria nei confronti del Piano per la mobilità elettrica predisposto dalla Regione autonoma della Sardegna, uno dei cardini del Piano energetico regionale già in fase di attuazione
18/9/2017
Incontro di oggi a Sant’Anna dell’assessore comunale all’Ambiente Raniero Selva con i dirigenti scolastici per mettere a punto le azioni a sostegno del nuovo appalto di igiene urbana in città. A breve, al via il coinvolgimento dei cittadini attraverso i Comitati di quartiere
© 2000-2017 Mediatica sas