Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaCaccia › «Piano venatorio, associazioni tagliate fuori»
Red 19 luglio 2017
«Le osservazioni dei cacciatori sardi non sono neppure state prese in considerazione», dichiara il vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Marco Tedde
«Piano venatorio, associazioni tagliate fuori»


ALGHERO - Il Piano faunistico venatorio regionale pare essere giunto alle battute finali. Quelle che precedono l’approvazione definitiva. Ma senza i cacciatori.

«Le osservazioni delle più rappresentative associazioni sarde del comparto della caccia al piano non sono state prese in considerazione – così il vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Marco Tedde commenta i motivi dell’interrogazione presentata ieri, a Cagliari, insieme al Gruppo forzista – Entro lo scorso 31 gennaio, infatti, la Regione avrebbe dovuto esprimere un parere sulle osservazioni dei cacciatori. Ed, invece, proprio loro, i cacciatori, che saranno chiamati ad applicare sul campo le norme contenute nel piano, sono rimasti inascoltati».

«Uno schiaffo ad uno dei più importanti comparti del sistema economico-sociale sardo del quale sono stati ignorati suggerimenti e indicazioni. Senza considerare – precisa il consigliere regionale algherese – che il parere sulle osservazioni è previsto dalla legge e dalla stessa Giunta Regionale. Al Presidente Pigliaru, pertanto – conclude l’ex sindaco di Alghero – ho chiesto di sospendere l’iter di approvazione del piano che rischia di essere approvato senza “la voce” dei protagonisti: i cacciatori. Ignorati non per loro volontà».
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas