Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaOpere › Acquedotto Nuoro-Mamoiada: riparazione conclusa
Red 22 luglio 2017
Conclusi i lavori di riparazione dell’acquedotto di Jann’e Ferru. L’erogazione idrica sarà ripristinata tra questa notte e le prime ore di domani mattina
Acquedotto Nuoro-Mamoiada: riparazione conclusa


NUORO – Attorno alle ore 16.30 di oggi (sabato), si sono conclusi i lavori di riparazione dell’acquedotto di Jann’e Ferru, nel ramo che alimenta Nuoro e Mamoiada. La rottura, individuata questa mattina, si era verificata nelle vicinanze della Strada provinciale 22 Mamoiada-Orgosolo. Le squadre del pronto intervento di Abbanoa sono intervenute immediatamente, ma dopo aver effettuato le operazioni di scavo la situazione è emersa più critica. La condotta in acciaio del diametro di mezzo metro, infatti, mostrava una spaccatura longitudinale per alcuni metri: una situazione che ha reso necessario sostituire un intero tratto di tubatura.

Completati i lavori di saldatura, nel pomeriggio sono iniziate le operazioni di riavvio dell’acquedotto. Manovre che obbligatoriamente devono essere eseguite con una certa progressività per evitare pericolosi sbalzi di pressione che potrebbero provocare ulteriori rotture. In serata, riprenderà l’approvvigionamento dei serbatoi. In base alle scorte che si riuscirà ad accumulare, si potrà verificare se riprendere l’erogazione all’utenza da questa notte o al più tardi nelle prime ore di domani mattina.

D’intesa con il Comune di Nuoro, in città Abbanoa ha messo a disposizione due autobotti per le utenze che ne avessero necessità. Invece, non è stata mai interrotta l’erogazione per i presidi ospedalieri di San Francesco e Zonchello. Un’ulteriore autobotte è stata messa a disposizione per il Comune di Mamoiada.
Commenti
22/8/2017
Partiranno nei prossimi giorni alcuni interventi di riqualificazione di immobili di edilizia residenziale pubblica di proprietà del Comune di Sassari. Interessati diversi alloggi in tre quartieri cittadini: c'è anche il centro storico
© 2000-2017 Mediatica sas