Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaInternetRegione › Sito Regione: navigazione più agevole
Red 24 luglio 2017
Novità per il sito internet istituzionale della Regione autonoma della Sardegna. Da oggi, infatti, sarà on-line con la versione che rende più agevole la navigazione su smartphone e tablet
Sito Regione: navigazione più agevole


CAGLIARI - Novità per il sito internet istituzionale della Regione autonoma della Sardegna. Da oggi (lunedì), infatti, sarà on-line con la versione che rende più agevole la navigazione su smartphone e tablet. Prende così avvio concretamente un processo di ridefinizione e modernizzazione del sito e del sistema dei portali per giungere al pieno allineamento con le Linee guida dell’Agenzia per l’Italia digitale.

L’intervento, realizzato da Sardegnait (società in house della Regione) ha riguardato l’adeguamento del substrato tecnologico attraverso l'utilizzo di funzionalità e tecniche di Responsive web design per soddisfare le esigenze degli utenti di una più adeguata fruizione dei contenuti e dei servizi tramite l’impiego di dispositivi smartphone e tablet diversi dal Pc Desktop. Inoltre, l’adeguamento ha richiesto il restyling della presentazione delle notizie e delle informazioni inserite nella home page del portale.

Non è stata invece per ora modificata la strutturazione dei contenuti e dei servizi all’interno del sito. «Tale intervento -ha dichiarato l’assessore regionale degli Affari generali Filippo Spanu - pur inserendosi nel percorso evolutivo di recepimento delle “Linee guida di design per i servizi web della Pa” dell’Agenzia per l’Italia digitale, rappresenta una tappa intermedia verso la definizione di una più organica e complessiva re-ingegnerizzazione e verso la definizione di un nuovo modello e sistema di comunicazione che possa consentire l’accoglimento sia delle indicazioni dell’Agid attualmente disponibili e in fase di consolidamento, sia delle nuove esigenze e opportunità emerse dall’evoluzione del contesto tecnologico».
Commenti
8:07
Domani mattina, all’iniziativa promossa da Campo progressista Sardegna, introdotta come consuetudine dal fratello Pino, seguirà il ricordo istituzionale del presidente del Consiglio Gianfranco Ganau
21:17
«Siamo in prima linea per il riconoscimento dei diritti della Sardegna», dichiara il vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna ed assessore della Programmazione, che domani mattina rappresenterà l´Ente nel convegno cagliaritano
21/7/2018
«Il regionalismo differenziato è altra cosa rispetto alla specialità. Pieno impegno da parte delle Regioni a Statuto speciale a contribuire alla riduzione del deficit dello Stato ma rifiuto ad ogni imposizione non concordata in tema dell’entità degli accantonamenti». Questo il fulcro della dichiarazione del presidente del Consiglio regionale, in visita a Roma per incontrare il ministro per gli Affari regionali
20/7/2018
L´Are è la più grande rete indipendente di regioni in tutta l´Europa, che rappresenta 150 territori, con più di 270 componenti appartenenti a 33 Paesi e 16 organizzazioni interregionali. «Nuove opportunità di scambio ed esperienze», sottolinea il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru
20/7/2018
«Indispensabile unire le forze e chiudere il progetto entro l´anno», ha dichiarato l´assessore regionale della Programmazione Raffaele Paci, in materia di Zone interne e spopolamento
© 2000-2018 Mediatica sas