Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaEconomia › Rapporto Svimez: Pigliaru positivo
Red 29 luglio 2017
«Il Pil tornato a crescere è un segnale positivo. Lavoriamo per consolidare», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru
Rapporto Svimez: Pigliaru positivo


CAGLIARI -« Un dato che ci da fiducia e ci permette di esprimere un cauto ottimismo». È il commento del presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru su quanto diffuso ieri (venerdì) dal rapporto Svimez, che certifica come il Pil della Sardegna, per la prima volta nell’ultimo triennio, sia tornato in positivo, segnando un +0,6percento.

«Ciò che va rilevato è il miglioramento costante», spiega Pigliaru, evidenziando come il -2,4percento del 2014 diventi un -0,8percento nel 2015, per arrivare al segno positivo registrato nel 2016. «E’ una chiara inversione di tendenza rispetto al passato, che testimonia che per la Sardegna qualcosa sta concretamente cambiando. Abbiamo investito energie e risorse per favorire la ripresa - prosegue Francesco Pigliaru - puntando sulla riapertura dei cantieri e nello stesso tempo adeguando il sistema regionale delle infrastrutture, migliorando le scuole, finanziando i progetti innovativi delle imprese per rendere più competitivi anche i settori tradizionali della nostra economia come l'agroindustria, il turismo e l'artigianato e rilanciare così anche le zone interne».

«Segnali positivi come questo ci dicono che stiamo andando nella direzione giusta, e ci incoraggiano a procedere con ancora più impegno e determinazione Continuiamo a lavorare per consolidarli - conclude il presidente della Regione Sardegna - e lasciarci la crisi definitivamente alle spalle».

Nella foto: Francesco Pigliaru
Commenti
22/11/2017
Nuovo incontro a Cagliari tra l’assessora del Lavoro, Virginia Mura, la Direzione regionale dell’Inps e i sindacati alla luce dell’accordo, siglato nei giorni scorsi, che autorizza il ricorso agli stanziamenti previsti per le aree di crisi complessa di Portovesme e di Porto Torres per la concessione del trattamento di mobilità in deroga, in applicazione della recente normativa
© 2000-2017 Mediatica sas