Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaTrasporti › Nuovi autobus sulla Pittulongu-Bados
Red 30 luglio 2017
Nell´ottica dell’impegno aziendale, per soddisfare le necessità prospettate dall´utenza, quali miglior comfort e spazi a disposizione più larghi, da ieri, sulla linea 4 per Pittulongu-Bados sono entrati in servizio i nuovi 18metri
Nuovi autobus sulla Pittulongu-Bados


OLBIA - Nell'ottica dell’impegno aziendale, per soddisfare le necessità prospettate dall'utenza, quali miglior comfort e spazi a disposizione più larghi, da ieri (sabato), sulla linea 4 per Pittulongu-Bados sono entrati in servizio i nuovi autobus 18metri.
Si tratta di mezzi snodati, presenti per la prima volta in città, capaci di trasportare oltre 130 passeggeri in comodità e dotati di sistema di videosorveglianza digitale con cinque telecamere, sistema Avm che consente la geolocalizzazione del mezzo, cartelli luminosi interni ed esterni per indicare la fermata e sistema di conteggio dei passeggeri ed un’area interna dedicata al deposito di bagagli.

Grazie a questa nuova dotazione, Aspo spa sarà in grado di offrire ai propri passeggeri viaggi confortevoli sulle corse tradizionalmente molto affollate, con riduzione dell’impatto ambientale del trasporto. In virtù di questa modifica al servizio i capolinea della linea 4 saranno così disposti: Capolinea L4 dalla Sacra Famiglia a Via Loiri, presso l'ex Pretura; Capolinea L4 Bados da Via Mar Caspio a Via Dei Pescatori.
Commenti
19:00
È il bilancio stagionale della compagnia che, oltre alla tratta che attraversa le Bocche di Bonifacio, si occupa anche della linea marittima Portoferraio-Piombino, in Toscana
15:49
«Il partito è nel territorio. Oggi occorre dare concretezza ai temi di sviluppo della nostra Isola. Occorre una destinazione di risorse e politiche capaci di rilanciare i settori di un’economia ferma», ha dichiarato l´europarlamentare del Ppe Salvatore Cicu, nell´incontro organizzato nei giorni scorsi a Sassari. Assente il coordinatore regionale del partito, Ugo Cappellacci
© 2000-2017 Mediatica sas