Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaArresti › Marina di Olbia: ubriaco in manette
Red 3 agosto 2017
Nel corso della notte, i Carabinieri hanno arrestato un 53enne di origini napoletane, in evidente stato di ebrezza e già noto alle Forze dell´ordine, per resistenza e violenza a pubblico ufficiale
Marina di Olbia: ubriaco in manette


OLBIA - Nel corso della notte tra mercoledì e giovedì, diverse telefonate sono arrivate al 112 da parte di turisti che si trovavano a bordo delle barche ormeggiate nella nuova Marina di Olbia, e che si sono lamentati di una persona che stava creando disturbo e danneggiando il bar Yachting. Prima dell’arrivo delle pattuglie, l'uomo ha aggredito una guardia giurata in servizio nella Marina, che si era avvicinata nel tentativo di riportarlo alla calma. Non contento, alla vista dei Carabinieri che gli hanno chiesto i documenti e le generalità per identificarlo e stabilire un contatto, un 53enne olbiese di origine napoletana, già noto alle Forze dell'ordine, ha tentato di aggredire anche i militari, motivo per cui è stato dichiarato in arresto ed accompagnato in caserma.
23:16
Ieri, i poliziotti del locale Commissariato di Pubblica sicurezza hanno arrestato un 26enne originario del luogo, in esecuzione di un mandato di arresto europeo. L’uomo è stato individuato quale responsabile della tentata rapina consumata ad aprile, in un pub di Heidelberg, in Germania, durante la quale ha aggredito due persone, procurando loro diverse lesioni
20:19
Dopo circa due mesi di indagini, i Carabinieri del locale Nucleo operativo e radiomobile del Reparto territoriale hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica nel Tribunale di Tempio Pausania, che ha concordato con l’attività svolta dai militari, nei confronti di un 34enne olbiese, responsabile di aver commesso undici furti ed averne tentati almeno altri cinque all’interno dell’Hotel Geovillage
© 2000-2017 Mediatica sas