Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariTurismoAeroporto › Lo scalo di Cagliari fa 537.045, record a luglio
Red 4 agosto 2017
Sono stati 537.045 i passeggeri nel mese di luglio: miglior risultato di sempre per lo scalo cagliaritano. Ampiamente superata la quota di 513.029 presenze registrata nell’agosto 2014, record che aveva resistito fino a ora
Lo scalo di Cagliari fa 537.045, record a luglio


CAGLIARI - 537.045 passeggeri nel mese di luglio: miglior risultato di sempre per l’aeroporto di Cagliari. Ampiamente superata la quota di 513.029 presenze registrata nell’agosto 2014, record che aveva resistito fino a ora. Il mese appena trascorso si chiude con un incremento del 13,80percento rispetto al luglio dello scorso anno. Il picco massimo è stato raggiunto sabato 29, con 22.565 passeggeri; in altre due giornate ci si avvicinati di molto alla stessa cifra. Dal primo gennaio al 31 luglio, tra arrivi e partenze, i viaggiatori transitati nel principale scalo aereo sardo sono stati 2.288.581, ben 251.043 in più rispetto ai primi sette mesi del 2016, per una crescita di traffico pari a +12,32percento.

Nello stesso periodo, in evidenza l’incremento dei passeggeri trasportati su voli internazionali: +35,10percento rispetto al 2016, per un totale di 461.286 unità. I transiti sui voli nazionali crescono del 7,74percento (1.827.295 passeggeri), mentre i movimenti degli aeromobili registrano un +8,99percento. La performance altamente positiva del luglio all’aeroporto di Cagliari è dovuta alla crescita dei passeggeri internazionali, che sono stati 149.862, ovvero +38,75percento rispetto al luglio dello scorso anno, ed al volume dei viaggiatori sulle rotte nazionali, salito del +6,39percento.

«Siamo estremamente soddisfati per il risultato storico raggiunto - ha dichiarato il presidente della Sogaer Gabor Pinna - Ora dobbiamo lavorare per consolidare il traffico su tutti i dodici mesi. Siamo certi che il bando per la destagionalizzazione che l’Assessorato regionale al Turismo sta per lanciare rappresenti un’ottima base di partenza per creare i presupposti di una ulteriore crescita dell’aeroporto di Cagliari e di tutta la Sardegna. All’Assessorato regionale al Turismo va tutto il nostro apprezzamento per il lavoro svolto in tempi rapidi». Il trend positivo del “Mario Mameli”, che punta a raggiungere i 4milioni di passeggeri nel 2017, è frutto di un’accorta programmazione del network collegamenti, che ha portato a Cagliari trentasei vettori per la Summer 2017, caratterizzata da voli per un totale di settantotto destinazioni, di cui cinquantacinque internazionali distribuite su diciannove Paesi. L’offerta di posti sui mercati internazionali è aumentata del 41percento rispetto allo stesso periodo del 2016.
Commenti
21/2/2018
Due nuove rotte nella programmazione 2018-2019 per la prima low cost europea: da Milano (Bergamo) a Faro e da Cagliari a Porto. I voli saranno prenotabili a partire dal mese prossimo
20/2/2018
Sullo sfondo l´aeroporto internazionale di Alghero e la campagna elettorale per le politiche di marzo. Il consigliere regionale attacca il senatore all´indomani del convegno sui trasporti, Silvio Lai ribatte
21/2/2018
Marco Di Gangi, presidente di Azione Alghero e vicecoordinatore regionale di Energie per l’Italia, interviene sulle recenti prese di posizione di esponenti del Pd sulla situazione dell’aeroporto di Alghero
21/2/2018
«Risulta quindi poco convincente la pagellina politica del rappresentante di Azione Alghero che minaccia bocciatura senza appelli senza però entrare nel merito delle questioni», dichiara il circolo algherese del Partito democratico, in risposta alle dichiarazioni del presidente Marco Di Gangi
© 2000-2018 Mediatica sas