Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloLocali › Il Maden riaccende la Siesta e il Manpea
P.P. 7 agosto 2017
Maden Night Fever, questo il titolo della serata, sarà un viaggio nel tempo della disco music, quel genere definito “commerciale” che da sempre riempie le piste da ballo facendo divertire intere generazioni
Il Maden riaccende la Siesta e il Manpea


ALGHERO - Domenica 13 agosto la triade composta da Arturo Pirino, Roberto Sanna e Antonello Fadda, storici DJs che hanno fatto ballare intere generazioni nelle discoteche della Riviera del Corallo, si scatenerà sulla consolle del Maden Club di Alghero mixando le hit più famose dagli anni 70 ad oggi.

Maden Night Fever, questo il titolo della serata, sarà un viaggio nel tempo della disco music, quel genere definito “commerciale” che da sempre riempie le piste da ballo facendo divertire intere generazioni. L’idea è quella di rievocare i tempi d’oro della Siesta e del Manpea, locali che hanno segnato un’epoca e il cui ricordo, ancora oggi, emoziona chi li ha vissuti per notti intere ballando sino all’alba.

Domenica 13 lo start è previsto per le 22.30, mentre per il 14 agosto la programmazione del Maden Club prevede, come special guest, Matthias Richter, noto Tujamo, disc jockey e produttore discografico tedesco oggi tra i più apprezzati al mondo nel genere House, Electro House e Techno.
Commenti
19/8/2018 video
Il presidente della Fondazione Alghero, Massimo Cadeddu, rilancia il ruolo dell’ente nella promozione e realizzazione di eventi musicali e di intrattenimento per i più giovani. Dopo il grande lavoro impostato sulla cultura, col percorso avviato che porterà la città all’interno del network mondiale delle città creative Unesco, occhi puntati sulla movida e la vita notturna. Così, in attesa che gli imprenditori più illuminati investano su nuovi e attraenti format, sarà proprio la Fondazione a rilanciare il target nella Riviera del corallo. Cadeddu sul Quotidiano di Alghero non anticipa niente ma le prime novità si concentreranno già sul Capodanno 2018-2019. L´intervista
© 2000-2018 Mediatica sas