Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaManifestazioni › Passaggi illustri ad Alghero tra XIX e XX secolo
Red 7 agosto 2017
La mostra è in programma nelle sale espositive al secondo piano de Lo Quarter, da venerdì 11 agosto a domenica 17 settembre. L’iniziativa è frutto di un lungo lavoro di ricerca storica dello scrittore e storico algherese Massimiliano Fois, gli allestimenti sono curati da Carla Fois, le ambientazioni da Belle Epoque antiquariato, in collaborazione con la Fondazione Alghero
Passaggi illustri ad Alghero tra XIX e XX secolo


ALGHERO - Cos’hanno in comune personaggi del calibro di Honorè De Balzac, Giuseppe Garibaldi, Gabriele D’Annunzio, Cesare Pascarella, Edoardo Scarfoglio, Emilio Salgari, Federico Johnson, Amelie Posse Bràdzovà, gli Ufo del 1917, Rina De Liguoro, Filippo Tommaso Marinetti, Uberto Bonetti, Thayaht, Primo Carnera, Antoine De Saint-Exupèry, Giuseppe Ungaretti e Samuel Beckett? Tutti, chi per caso, chi per un solo attimo e chi consapevolmente e più a lungo, sono stati ad Alghero.

Il loro transito nella Riviera del Corallo oggi viene celebrato dalla mostra “Passaggi illustri in Alghero tra il XIX e il XX secolo”, che aprirà i battenti venerdì 11 agosto e sarà visitabile fino a domenica 17 settembre, nelle sale espositive al secondo piano de Lo Quarter. L’inaugurazione, prevista per le ore 20, sarà preceduta da una breve presentazione della mostra nella sala conferenze. L’iniziativa è frutto di un lungo lavoro di ricerca storica dello scrittore e storico algherese Massimiliano Fois, gli allestimenti sono curati da Carla Fois, le ambientazioni da Belle Epoque antiquariato, in collaborazione con la Fondazione Alghero.

Nel corso dei secoli, la città di Alghero è stata meta di personaggi che hanno segnato in maniera indelebile la cultura e la storia del proprio tempo. Tra i tanti che ci passarono, c’è chi arrivò per diletto, chi per lavoro, chi per esilio, chi per missioni di guerra, chi per promesse infrante e chi, semplicemente, ci capitò per caso. Oltre al racconto dei vari passaggi, l’esposizione consentirà di prendere contatto con documenti inediti, oggetti d’epoca e installazioni. La mostra, che prosegue il filone di eventi dedicati alla memoria storica cittadina, come già nei mesi scorsi è stato per le mostre dedicate ad Antonio Simon Mossa ed alla scoperta della Tomba dei Vasi Tetrapodi, aprirà il lunedì, dalle 17.30 alle 20.30; dal martedì al sabato dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 20.30; la domenica si potrà far visita a foto, cimeli e documenti dalle 17.30 alle 20.30, mentre a Ferragosto, dalle 17.30 alle 21. L’ingresso è libero.
Commenti
16/8/2017
Sabato 19 e domenica 20 agosto, sulla spiaggia del Lido San Giovanni, la manifestazione porta la Riviera del corallo nell´Olimpo dell´intrattenimento: una due giorni di musica e colori con Holi dance festival e Reggae (and more) sunday. Coccoluto e Forelock & Arawak gli artisti internazionali di punta
22:12
Domani e domenica 20 agosto, la spiaggia Lido San Giovanni ospiterà un week-end ad ingresso libero all´insegna degli artisti internazionali
7:52
Questa sera, a Calasetta, lo scrittore Alessandro Muroni sarà ospite dell’ultimo appuntamento con il festival culturale organizzato da Contramilonga, dedicato all’ebook. In programma, anche un reading con l’attore Fausto Siddi
11:24
Sabato, dalle ore 21 all´1.30, Largo Guillot, nel Quartiere Sant’Agostino, ospiterà momenti musicali della tradizione algherese e sarda con Berto & Daniela. Ospite di questa edizione, l´affermata suonatrice di organetto Caterina Puledda. I residenti offriranno prodotti enogastronomici
16/8/2017
Ricco cartellone di appuntamenti sino a fine mese: dal 25 al 27 la regata di vela latina e “Isola in vetrina”
16/8/2017
Da lunedì 21 agosto a domenica 3 settembre, entrerà nel vivo la quarta edizione della rassegna dedicata a libri, scrittori e storie organizzata dall’Associazione Itinerandia e dalla Libreria Cyrano con il sostegno delle Amministrazioni comunali di Alghero e Putifigari e della Fondazione Meta
30/7/2017
Si chiude domani a Pula la 41esima edizione del festival folk “Is Pariglias–Ethnodanza in Tour”. Sul palco, i gruppi provenienti da Cina e Cile. Appuntamento a partire dalle ore 21, in Piazza del Popolo. Protagonisti, il gruppo cileno Cinut e quello cinese del dell’Università di Tecnologia di Hebei. Organizza l’associazione culturale Città di Assemini
30/7/2017
Si conclude questa sera il Festival di cultura popolare nel rione San Giovanni, a San Sperate. Giunto alla 14esima edizione con il tema Tempus, volge al termine con SafirNou e con il concorso letterario Anselmo Spiga
© 2000-2017 Mediatica sas