Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCulturaManifestazioni › Canto lirico internazionale a Castelsardo
M.P. 7 agosto 2017
Il 3 agosto, nella sala XI del castello dei Doria, si è svolta la serata finale dei corsi estivi internazionali di Canto Lirico, tenuti dal soprano Maria Mastino,accompagnata al pianoforte dal maestro Sofia Park
Canto lirico internazionale a Castelsardo


CASTELSARDO - Il 3 agosto, nella sala XI del castello dei Doria, si è svolta la serata finale dei corsi estivi internazionali di Canto Lirico, tenuti dal soprano Maria Mastino,accompagnata al pianoforte dal maestro Sofia Park, entrambe docenti del Conservatorio "G.Verdi" di Milano. Durante la serata il soprano, e i suoi allievi provenienti da varie nazioni (soprattutto da Cina, Corea e Iran), si sono esibiti regalando al pubblico sublimi interpretazioni di famose arie d'opera e classici italiani. Il maestro Maria Mastino è di Sassari, diplomata al Conservatorio di Piacenza e perfezionatasi in seguito con il Tenore Arrigo Pola, già maestro di Pavarotti ed altri famosi cantanti ,con il maestro Elio Battaglia e col maestro Roberto Negri.

Dal debutto inizia un’intensa attività operistica e concertistica nei più grandi Teatri Italiani ed esteri, dove è interprete , come protagonista , nelle Opere: Norma ,Turandot ,Tosca , Lohengrin , Andrea Chenier ,Simon Boccanegra ,Cavalleria Rusticana ,Bohème ,Pagliacci e tanto altro ancora. Ha vinto diversi concorsi Internazionali, tra cui quello Verdiano di Busseto , il I° premio Mascagni ed è finalista Europea al concorso L.Pavarotti. Ha cantato affiancata dai migliori partners del tempo tra cui: Fisichella , Panerai e, in varie occasioni, Luciano Pavarotti. Dal 1995 affianca alla carriera artistica quella di docente di canto e da anni vanta un seguito di discenti di provenienza internazionale che la seguono nei corsi estivi di Tecnica e Interpretazione vocale in Sardegna.

La soprano ha scelto Castelsardo per le sue Masterclass, che ritiene sia: «l’ambiente ideale per accoglierli: una terra ricca di storia, bellezza e cultura che permette ai giovani studenti provenienti da culture diverse, di trovare tutte le caratteristiche necessarie per garantire raccoglimento, ispirazione e armonia, nel suo suggestivo centro storico, nelle calette in cui amano trascorrere il tempo libero, nell'ottima offerta gastronomica dei suoi ristoranti». «L'amministrazione comunale non si è lasciata sfuggire questa occasione di arricchimento culturale che favorisce allo stesso tempo un’opportunità di apertura turistica verso nazioni economicamente emergenti, poco interessate ad un'offerta turistica standardizzata. Questo è solo l’inizio di una collaborazione che prevede grandi progetti per il futuro, già in fase di pianificazione», - afferma Maria Speranza Frassetto, assessore comunale a Cultura, Spettacolo e Turismo.

L'iniziativa si iscrive pienamente in un contesto di qualificazione culturale, in corso da anni, che vede Castelsardo protagonista di eventi internazionali, come la Summer School di filosofia, realizzata in collaborazione con il ministero dell'Istruzione, la Sorbona e il San Raffaele di Milano, e integralmente trasmessa da Rai Cultura., e che proseguirà, dalla fine di Agosto, con gli oltre 40 appuntamenti del Festival Un'Isola In Rete, realizzato in collaborazione con oltre 30 partner, che ogni anno propone al pubblico importanti nomi del panorama letterario contemporaneo. Merita una menzione speciale il convegno internazionale di filosofia di Enrique Dussel, uno dei più grandi personaggi della scena filosofica internazionale, tenutosi la settimana scorsa, in collaborazione con l'ambasciata del Messico, nel quale il filosofo argentino, naturalizzato messicano, ha esposto al pubblico i principi della filosofia della liberazione.»
14:06
Sarà il cantautore toscano il protagonista del Capodanno in piazza. Ma Pelù e i suoi Bandidos non saranno gli unici artisti ad animare la notte di San Silvestro. Sarà una serata adatta a un vasto pubblico, per gusti ed età. Sul palco saliranno anche il gruppo sardo MariaMarì ed il dj Davide Merlini, in grado di spaziare con il suo dj set dagli Anni Sessanta ad oggi
11/12/2017
Sabato, a Mamoiada, il navigatore ha ricevuto l´onorificenza dalle mani del sindaco del paese barbaricino Luciano Barone. «Alle cime ci sono abituato, vi posso prendere al lazzo», ha scherzato Mura, con la maschera dei Mamuthones e le corde degli Issohadore
© 2000-2017 Mediatica sas