Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSpettacoloConcerti › Enjoy Parade ritorna a Porto Ferro
Red 8 agosto 2017
Giunge all´ottava edizione il festival musicale isolano organizzato da Area Mito e da Il Baretto di Porto Ferro, con il patrocinio del Comune di Sassari
Enjoy Parade ritorna a Porto Ferro


SASSARI - Giunge all'ottava edizione Enjoy Parade, il festival musicale isolano che si svolgerà come nelle precedenti edizioni a Porto Ferro, organizzato da Area Mito e da Il Baretto di Porto Ferro, con il patrocinio del Comune di Sassari. I giorni principali della manifestazione saranno venerdì 11 e sabato 12 agosto (con una coda finale martedì 15). La novità di quest'anno è che la location non sarà più la pineta, ma la spiaggia, in modo da sfruttare ancora di più la bellezza naturale offerta dalla baia di Porto Ferro. Per il resto, si conferma la formula “storica” del festival, con i palchi divisi per generi musicali.

Assai ricca e varia la proposta del Palco Rock, che sarà situato a fianco al Baretto. Si inizierà sia venerdì, sia sabato, con un live acustico, che farà da apripista al resto delle band. Dopo i concerti di Beeside e Raffaele Puglia spazio dunque a quattordici gruppi divisi in due giorni. Tra i tanti, spiccano i Black Beat Movement da Milano, con il loro mix di sonorità black, soul e hip hop, ed il garage a tinte psichedeliche dei Maniaxxx da Torino. Assieme a loro, altri nomi isolani: il post rock dei Lazybones Flame Kids, i De Grinpipol con il loro nuovo disco “Elephants”, Raikinas, Vilma, Titan Amber, Enola bit, Jack's Bone, Egon, Blackboard, Handoo, Synthetic trees ed infine, le selezioni musicali di m@nsun e Dj Bonga.

Molti i nomi di richiamo anche nella zona techno. Producer da anni attivi sulla scena come D Lewis (dj resident della serata romana Diabolika) e Dj Emix, o figure storiche della techno hardcore come Lancinhouse. Altro nomi di rilievo sono quelli di Andy The Core (per la prima volta in Sardegna) e The Sickiest Squad (tra i nomi principali della scena frenchcore). Oltre a loro Astral tribe, Acid bass, Pixel, Himoteck, Gdj, Urais is dead, Insane, Raigatek, Crocking duo, Leason e Inside. A completare il quadro, anche la zona hip hop con Kombaktbeatz, Dottor Jekyll, Emme Thi, Simon Eiz, Grenade, Neshone , Ranisound, Vogan, Carta, KdFcrew e Bestflowmuzik. Pure quest'anno, presente la zona reggae dove si alterneranno Dennis Capra, Mountain top, Shakalaka, Thunder of jah army, Rockersclan, Natural Jahova e Realoveution hi fly.

Enjoy Parade 2017 non sarà solo musica: la Bonga surf school proporrà nei due giorni principali del festival “Surf and music”, attività sportive e surfistiche fin dalla mattina, arricchite da sottofondo musicale. Un ottimo modo per passare la giornata al mare prima che inizi il programma principale. Contestualmente, il Baretto ospiterà Sardomuto (nome d'arte dell'artista Andrea D'Ascanio), che realizzerà dal vivo l'installazione “Animal farm”, con le opere che saranno esposte sulla staccionata del chiosco.

Nella foto: Black beat movement
Commenti
18:56
A tre settimane dall´atteso appuntamento con il cantautore, vincitore (in coppia con Fabrizio Moro) dell´ultimo Festival di Sanremo con la canzone "Non mi avete fatto niente", sono esauriti i posti a sedere nella nuova area spettacolo allestita nella cornice esclusiva del sito archeologico, resta solo un numero limitato di posti in piedi
7:04
Questa sera, a Cagliari, l´ultimo appuntamento è con una serata dedicata alle musiche dell’America latina, che vedrà esibirsi sul palco il trio Dulce de leche
19/7/2018
Ultimo appuntamento, sabato, con Jan Garbarek e il suo gruppo (con la partecipazione di Trilok Gurtu) in concerto a Casa Gioiosa, sede del Parco naturale di Porto Conte, a Tramariglio
17/7/2018
Dopo il grande successo del tour nei più importanti club d’Italia ed il Premio EarOne Airplay come artista numero 1 nella Classifica Airplay radio italiana, il rapper torna live a grande richiesta con “Le vacanze tour!”. Appuntamento sabato, al Molo Brin
© 2000-2018 Mediatica sas