Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaCultura › Gremio dei facchini a Palazzo Ducale
Red 9 agosto 2017
Ieri, la massima assise cittadina ha votato la presa d´atto del parere espresso dalla Commissione storica della Faradda circa la non partecipazione del Gremio dei facchini alla discesa dei Candelieri 2017
Gremio dei facchini a Palazzo Ducale


SASSARI – Ieri (martedì), il Consiglio comunale di Sassari ha votato la presa d'atto del parere espresso dalla Commissione storica della Faradda circa la non partecipazione del Gremio dei facchini alla discesa dei Candelieri 2017. E' stata votata a maggioranza la modifica articolo 9 norma transitoria del regolamento della Faradda dei Candelieri.

Questo l'articolo 9 (norma transitoria) votata dalla massima assise cittadina: «Il Gremio dei facchini avente sede nella Cappella dei Mercedari–Chiesa di San Giuseppe, prenderà parte alla discesa dei candelieri, a decorrere dall'anno in cui sarà certificato formalmente dalla Commissione storica l'avvenuto adeguamento alle condizioni e prescrizioni da questa dettate, aprendo la sfilata davanti al Gremio dei macellai».
Commenti
17/2/2018
«Da Nuoro grande lavoro di cui essere orgogliosi. Continueremo a sostenere il progetto», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna
16/2/2018
Il terzo seminario, su “l´importanza del tema nella narrazzione cinematografica e seriale”, è in programma sabato 24 e domenica 25 febbraio, negli spazi di “Cabussò-Contingenze culturali”
16/2/2018
La decisione del Mibact premia la città ducale. In finale c´erano anche Agrigento, Bitonto, Casale Monferrato, Macerata, Merano, Nuoro, Piacenza, Reggio Emilia e Treviso. Franceschini: La decisione è stata presa all´unanimità. Delusione in Sardegna
17/2/2018
Venerdì mattina, il Consiglio comunale si è riunito in seduta solenne per commemorare la giornata. Presenti a Palazzo Ducale gli alunni di due classi dell´Istituto comprensivo Monte Rosello alto
© 2000-2018 Mediatica sas