Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaCronaca › Sassi lungo la Statale: fermati cinque giovani
Red 9 agosto 2017
Ieri sera, alcuni automobilisti hanno notato la presenza, su una collina all’ingresso dell´Olbia–Sassari, di un gruppo di giovani che stavano lanciando pietre sulla strada nel tentativo di colpire le auto in transito. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Reparto territoriale di Olbia hanno fermato i cinque ragazzi
Sassi lungo la Statale: fermati cinque giovani


OLBIA – Ieri sera (martedì), grazie alle segnalazioni al 112 da parte di alcuni automobilisti che hanno notato la presenza, su una collina in corrispondenza dell’ingresso della Strada statale 729 Olbia–Sassari, di un gruppo di giovani che stavano lanciando pietre sulla strada di recente apertura nel tentativo, per fortuna non riuscito, di colpire le auto in transito, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Reparto territoriale di Olbia sono arrivati sul posto e, grazie ad una manovra di “accerchiamento”, sono riusciti a fermare i cinque ragazzi che si stavano divertendo creando un grave pericolo per l’incolumità degli automobilisti. Giunti in zona, uno dei militari è sceso dall’auto, ha scavalcato la recinzione della strada e ha inseguito i giovani, mentre l’altro, a bordo della Gazzella, ha fatto il giro dalla parte opposta impedendo loro la fuga.

Una volta fermati, i Carabinieri si sono trovati di fronte a cinque minorenni, di età compresa tra i quindici ed i sedici anni, motivo per cui sono stati chiamati i genitori e sono stati tutti accompagnati in caserma. Dopo l’identificazione di tutto il gruppo, i giovani sono stati riaffidati ai genitori e saranno denunciati alla Procura della Repubblica per i minorenni di Sassari.
18:05 video
Questa mattina, il sindaco Mario Bruno si è recato nella sede di rappresentanza della Generalitat de Catalunya per incontrare Joan Adell. Cordoglio cittadino e minuto di silenzio a mezzogiorno: Alghero con il cuore a Barcellona
14:15 video
A mezzogiorno, minuto di silenzio in Plaza Catalunya, con Re Felipe, il premier Rajoy, il presidente catalano Puigdemont e migliaia di cittadini. Le immagini shock del furgone bianco
14:21
Il sindaco ha emesso l´ordinanza per proclamare il lutto cittadino per la giornata di oggi. Bandiere a mezz´asta (come i tutte le sedi istituzionali regionali) e minuto di silenzo in concomitanza con quello osservato in Catalogna
21:04
Si è conclusa l’attività coordinata dal Servizio centrale operativo della Direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato ed intrapresa dalle Squadre mobili di diciassette province nel territorio nazionale, contro lo spaccio di droga nei luoghi di aggregazione giovanile
19:34
Questa mattina, l’Òmnium Cultural de l’Alguer ha posto un mazzo di fiori al Monumento per la Unitat de la Llengua «in omaggio alle vittime del vile atto terroristico di ieri nella Rambla, e in segno di solidarietà con le città di Barcellona e di Cambrils»
16/8/2017
Intervento dei finanzieri del Reparto operativo aeronavale di Cagliari, che hanno sequestrato una piantagione di canapa indiana nelle campagne in località Rio Durci. Il responsabile è stata segnalato all´Autorità giudiziaria
© 2000-2017 Mediatica sas