Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaSicurezza › Laboratorio Polizia Scientifica arriva ad Alghero
Red 13 agosto 2017
Il Laboratorio mobile di Polizia scientifica, attrezzato con tutte le dotazioni necessarie per le attività investigative di tipo scientifico, arriva nella provincia di Sassari
Laboratorio Polizia Scientifica arriva ad Alghero


ALGHERO - Il Laboratorio mobile di Polizia scientifica, attrezzato con tutte le dotazioni necessarie per le attività investigative di tipo scientifico, arriva nella provincia di Sassari. Centinaia di cittadini, famiglie, turisti, ma in particolare giovani e bambini, potranno assistere alle dimostrazioni effettuate dal personale della Polizia scientifica nell’ambito dello stand che verrà allestito domani, lunedì 14 agosto a Sassari, nel piazzale antistante la stazione, e ad Alghero, martedì 15 e mercoledì 16 agosto, in Piazza Sulis.

Il Moving lab è in grado di riprodurre il lavoro di un Gabinetto di Polizia scientifica: permette di fotosegnalare una persona e verificare in pochi istanti se gravata da eventuali precedenti di polizia, di valutare l'autenticità dei documenti in caso di dubbi durante un controllo, di effettuare sopralluoghi sulla scena del crimine, di analizzare le sostanze stupefacenti sequestrate, e molto altro ancora. Il Moving lab permetterà al personale specializzato della Polizia scientifica di illustrare la propria attività per dare risposta alle sempre maggiori curiosità dei cittadini sulle tecniche dell’investigazione scientifica, ma soprattutto di consolidare il dialogo con la collettività sui valori dell’educazione alla legalità.
Commenti
17:16
«E´ il primo passo concreto nell´attuazione dell´intesa firmata con la ministra Pinotti», ha dichiarato nell´occasione il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru
22/2/2018
«Con l´Anci siamo in prima fila per la sicurezza dei sardi», ha dichiarato l´assessore regionale della Difesa dell´ambiente
22/2/2018
Ieri, il Centro Figc Tino Carta di ha ospitato l´avvio della seconda edizione del progetto “Diamo un calcio all’intolleranza”. “Diamo impulso a progetti che nel 2017 hanno prodotto buoni risultati”, ha dichiarato l´assessore regionale degli Affari generali Filippo Spanu
© 2000-2018 Mediatica sas