Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCronacaViabilità › Viabilità in tilt, code e ingorghi al porto turritano
Mariangela Pala 26 agosto 2017
Fin dalle prime ore della mattina - poco prima delle 7 – è andata in tilt la circolazione nel centro cittadino in prossimità dello scalo turritano, dove una segnaletica confusa e l’assenza degli agenti della Polizia Locale sulla strada hanno creato caos
Viabilità in tilt, code e ingorghi al porto turritano


PORTO TORRES - Lunghe file per lo sbarco e imbarco con ingorgo nel porto commerciale. Fin dalle prime ore della mattina - poco prima delle 7 – è andata in tilt la circolazione nel centro cittadino in prossimità dello scalo turritano, dove una segnaletica confusa e l’assenza degli agenti della Polizia Locale sulla strada hanno creato caos, problemi veicolari e tanto disappunto tra gli automobilisti.

In arrivo la nave Nuraghes della compagnia Tirrenia e la Mega Express della Corsica Ferries che doveva riprendere il viaggio sempre in direzione Tolone; lo sbarco e l’imbarco delle auto ha esasperato gli utenti della strada per i numerosi ingorghi che si sono creati in alcuni punti cruciali. Erano ingolfate specialmente le strade che da corso Vittorio Emanuele proseguono in direzione porto commerciale ed in particolare hanno evidenziato punti critici i raccordi stradali vicino alla Torre Aragonese nell’incrocio con il Lungomare nella totale assenza dei tutori dell’ordine e della viabilità impegnati a presidiare l’incrocio in prossimità del porto industriale dove si verificano gli stessi problemi.

Ma si sa a determinare la situazione critica la carenza di personale, l’assenza di fondi per il pagamento degli straordinari, punti sui quali manca l’accordo tra amministrazione comunale e il corpo di Polizia locale. Ma non si tratta di un fatto episodico perché la situazione tenderà a riproporsi nei giorni cosiddetti di "cambio", vale a dire con le partenze e gli arrivi del fine settimana. La stagione non è ancora finita e neppure i contrasti tra vigili urbani e maggioranza.
© 2000-2017 Mediatica sas