Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportSport › Tiro al bersaglio subacqueo ad Alghero
Red 28 agosto 2017
La disciplina, in costante crescita tra gli appassionati di pesca sportiva in apnea, da appuntamento nella Riviera del corallo domenica 1 ottobre, per uno stage di preparazione per la selezione regionale, tappa di avvicinamento ai Campionati italiani
Tiro al bersaglio subacqueo ad Alghero


ALGHERO - Ad Alghero il primo stage regionale per gli atleti del Tiro al bersaglio subacqueo, la disciplina in forte crescita praticata in immersione in apnea. L’appuntamento è per domenica 1 ottobre, nella piscina comunale di Maria Pia. Ad organizzare lo stage è l'Asd G.Corallo Sub Alghero, in collaborazione con H2o, attuale gestore della piscina comunale. Il tiro al bersaglio subacqueo si pratica in un bacino delimitato e consiste nel tirare in immersione, con un fucile di serie, a bersagli fissi. La disciplina si divide in quattro specialità: Tiro libero, Biathlon, Super Biathlon e Staffetta per società.

Ad Alghero, si daranno appuntamento tutti gli atleti tesserati Fipsas (per i non tesserati è prevista l’apertura di un'assicurazione temporanea federale), insieme agli atleti regionali della Scuola apnea Sardegna. Lo stage, rivolto alle categorie maschile e femminile, è finalizzato a selezionare gli atleti per la partecipazione alle prove selettive sarde in vista del prossimo Campionato italiano. In Italia, il numero di praticanti è in aumento; contrariamente alle attività svolte in mare, è possibile gareggiare tutto l’anno ed in ogni zona, purché sia disponibile una piscina.

Dal 2014, questa attività si svolge anche a livello internazionale, essendo stata ufficialmente riconosciuta dalla Cmas. Il regolamento è quello federale, scaricabile dal sito internet della Fipsas. Per prenotazioni o chiarimenti, atleti, aziende o rivenditori che volessero far testare i loro prodotti, a titolo gratuito, possono contattare la società Corallo Sub Alghero inviando una e-mail all'indirizzo web corallosubalghero@tiscali.it, o contattando il capitano della squadra Giuseppe Sotgiu telefonando al numero 346/3944554. A quanti si iscriveranno verrà inviato il programma dettagliato della manifestazione.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas