Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaArresti › Minacce di morte ad Olbia: 20enne in manette
Red 29 agosto 2017
Ieri sera (lunedì), i Carabinieri della Stazione di Porto San Paolo hanno arrestato un 20enne olbiese, già noto alle Forze dell´ordine, perché responsabile di estorsione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
Minacce di morte ad Olbia: 20enne in manette


OLBIA – Ieri sera (lunedì), i Carabinieri della Stazione di Porto San Paolo hanno arrestato un 20enne olbiese, già noto alle Forze dell'ordine, perché responsabile di estorsione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane ha minacciato di morte un altro ragazzo per un credito vantato a seguito, verosimilmente, della vendita di sostanze stupefacenti.

All’appuntamento, durante il quale i due si sono incontrati per la consegna dei 300euro pattuiti, si sono presentati anche i militari che, dopo avere osservato lo scambio di denaro, hanno fatto scattare le manette ai polsi del pusher. Dopo le perquisizioni personale e domiciliare, sono stati trovati 9grammi di marijuana suddivisi in dosi, un bilancino di precisione e 495euro in contanti, presumibile provento dell’attività di spaccio, tutto sottoposto a sequestro.

Il denaro con il quale è stato possibile provare l’estorsione è stato riconsegnato al legittimo proprietario. L’arrestato, a disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato accompagnato nela casa circondariale di Sassari-Bancali, dove si trova attualmente recluso.
14:06
I Baschi verdi della Compagnia della Guardia di finanza di Sassari, in trasferta, hanno stretto le manette ai polsi di un 30enne originario del posto e della giovane fidanzata lombarda 22enne
23/11/2017
I Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia hanno arrestato un 24enne, già noto alle Forze di polizia, ed una 18enne, ritenuti responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare eroina
© 2000-2017 Mediatica sas