Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Calcio: Ivan Patta dal Sud Tirol all’Olbia
Antonio Sini 30 agosto 2017
Cresciuto calcisticamente nella Mercede Alghero, con Franco Ibba e Salvatore Urgias, nella quale ha militato per otto anni, seguendo in sostanza tutto il percorso giovanile, ora il giovane difensore algherese sbarca in Gallura
Calcio: Ivan Patta dal Sud Tirol all’Olbia


ALGHERO - L’Olbia si è assicurato le prestazioni del calciatore algherese Ivan Patta. Il giocatore, che gioca da sempre nel ruolo di difensore, lo scorso anno era tesserato con il Sud Tirol di Bolzano. Ora approda ad Olbia, dopo che la squadra gallurese lo scorso anno lo aveva notato proprio nelle fila della squadra del Trentino Alto Adige.

La storia di Patta è emblematica della situazione del calcio algherese, caduto in disgrazia e dove i giocatori locali sono costretti a migrare se vogliono far esperienze di calcio almeno semiprofessionistico. Ivan è cresciuto calcisticamente nella Mercede Alghero, con Franco Ibba e Salvatore Urgias, nella quale ha militato per otto anni, seguendo in sostanza tutto il percorso giovanile. Due anni fa, ha giocato nella Torres, allenata da un altro algherese, Gianni Piras. Visionato lo scorso anno dal Fc Süd Tirol, Patta ha effettuato una settimana di preparazione con loro, scendendo anche in campo in un'amichevole contro il Milan. Inoltre, è stato selezionato, dopo aver destato un’ottima impressione, dal mister degli under 17 altoatesina.

Ha giocato da titolare per l’intera stagione, ma ora l’Olbia se lo è assicurato, lo vuol far crescere e seguirlo passo dopo passo. Il primo step è il ruolo da titolare nella squadra Berretti, ma chi conosce il temperamento e le doti tecniche di Ivan Patta sa bene che il ragazzo saprà aspettare fino a che non avrà la chance di dimostrare tutto il suo valore. Intanto, torna in Sardegna, dove continua il suo ciclo di studi, e a Olbia avrà modo di mettersi in luce e dimostrare che i bianchi galluresi hanno investito bene su di lui.

Nella foto: Ivan Patta
Commenti
20/9/2017
Grazie ad un calcio di rigore segnato dall´ex rossoblu Matri, il Sassuolo batte 0-1 gli isolani nel match valido per il massimo campionato ed è la prima squadra a sbancare la Sardegna Arena
20/9/2017
«Non è il momento di fare bilanci: continuiamo a lavorare per migliorare», dichiara il calciatore biancoceleste, dopo il duro 4-0 che il Sassari calcio Latte Dolce ha rimediato a Rieti
© 2000-2017 Mediatica sas