Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaOpere › Sassari-Alghero, nuovo allarme-Tedde
M.T. 31 agosto 2017
«Nessuna risposta alla nostra interrogazione presentata nel marzo scorso per conoscere a che punto è la procedura» denuncia in Regione il consigliere regionale berlusconiano
Sassari-Alghero, nuovo allarme-Tedde


ALGHERO - Si avvicina il 31 dicembre 2017, data dell'ultima proroga al finanziamento di 125 milioni di euro (di cui 81 sullo Sblocca Italia voluto dal Pd, 25 milioni sulla base dell'accordo Stato-Regione e altri messi a disposizione dalla stessa Regione) del Governo al progetto definitivo del primo lotto della Sassari-Alghero.

Proroga ottenuta in seguito al parere sfavorevole sulla valutazione d'impatto ambientale da parte dei Ministeri dell'Ambiente e dei Beni Culturali al progetto ritenuto eccessivamente impattante, che aveva fatto slittare l'approvazione del progetto da parte del Cipe.

Ma in assenza di risposte alla sua interrogazione in Consiglio regionale datata marzo 2017 [LEGGI], Marco Tedde (Fi) lancia un nuovo allarme: «È mia intenzione intervenire presso il Presidente Pigliaru per chiedere che faccia finalmente la sua parte affinché le procedure per l’Alghero-Olmedo siano subito attivate e sia scongiurato il rischio di perdere 125 milioni di euro destinati al territorio di Sassari e Alghero».

Nella foto: il consigliere regionale di Forza Italia, Marco Tedde (al centro)
Commenti
16/6/2018
Sulla questione interviene l’assessore Balzarini che, condividendo le preoccupazioni dei sindaci della costa sud occidentale del golfo di Cagliari, ricorda tuttavia che fu proprio la Regione a chiedere con forza, in sede di Comitato per l’ordine e la sicurezza insediato nella Prefettura di Cagliari nel luglio 2017, la rescissione del contratto con l’impresa appaltatrice Glf
© 2000-2018 Mediatica sas