Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportTennis › Alla Torres tennis i campionati sardi giovanili
Red 6 settembre 2017
Da lunedì 11 a domenica 24 settembre, sui campi in terra battuta del circolo sassarese, i migliori giovani talenti a caccia del titolo regionale di categoria
Alla Torres tennis i campionati sardi giovanili


SASSARI - Un’altra manifestazione di altissimo livello prenderà il via sulla terra rossa del circolo Torres tennis di Via Coradduzza, a Sassari, a partire da lunedì 11 settembre. A sfidarsi per il titolo regionale di categoria saranno gli under 10, 12, 14 e 16, maschile e femminile. In programma anche il torneo dei doppi maschile, femminile e misto. Fino a domenica 24, il circolo sassarese ospiterà atleti provenienti da tutta l’Isola per una competizione che decreterà i migliori giovani talenti sardi.

Un titolo, quello under, che da sempre ha posto le basi per una crescita successiva nell’ambito di questo sport, non solo a livello regionale. Sono tantissimi gli atleti rossoblu che proveranno a conquistare il titolo sul proprio campo, ma la competizione sarà accesissima. Il titolo sardo under ha sempre un suo fascino e da li sono partiti tanti campioni che hanno regalato soddisfazioni ai circoli in cui sono cresciuti: «E’ una manifestazione importante – osserva Mauro Rodighiero, responsabile della scuola tennis del circolo Torres - e i nostri ragazzi sono pronti per affrontare questo impegno che apre la nuova stagione. Confrontarsi con i migliori della Sardegna non è facile ma è fondamentale nel loro percorso di crescita. Al di là della conquista del titolo, serve per mettere a frutto il lavoro svolto e da qui si riparte per l’inizio di tutti i campionati che andremo a svolgere durante l’anno».

Gli atleti under sono il fulcro di ogni circolo sportivo: «Abbiamo tantissimi atleti che ogni anno gareggiano nelle proprie categorie – osserva il direttore sportivo torresino Marco Ticca - e che ci hanno dato, anche nella scorsa stagione, moltissime soddisfazioni. Per ogni circolo tennis è fondamentale avere una buona base da cui partire per proiettarci nel futuro e portare avanti progetti a lungo termine seguendo questi atleti sin da bambini. Sarà una bella occasione di confronto e di crescita».
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas