Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportBasket › Dinamo ko a Padru contro Avellino
Red 6 settembre 2017
Gli irpini della Sidigas Scandone conquistano l’amichevole in scena al Palazzetto dello sport battendo per 66-85 il Banco di Sardegna Sassari. Achille Polonara Mvp per i biancoblu con 23 punti
Dinamo ko a Padru contro Avellino


SASSARI - Si chiude 66–85 l’ultima sfida della preseason tra il Banco di Sardegna Dinamo Sassari e la Scandone Sidigas Avellino: gli irpini si aggiudicano la seconda edizione del Trofeo della Biennale di Padru nella rivincita della finale di Olbia di due giorni fa. Al Banco non bastano un sontuoso Achille Polonara, a segno con 23punti, 4rimbalzi e 5falli subiti, l’energia di Randolph (12punti) e Jones (11) ed i rimbalzi di Tavernari (10). Prossimo appuntamento in agenda il Trofeo Tirrenia-Città di Sassari, intitolato all’indimenticato Mimì Anselmi, in programma sabato 9 e domenica 10 settembre al PalaSerradimigni, con l'esordio tra le mura casalinghe.

Federico Pasquini manda in campo Devecchi, Randolph, Jones, Hatcher e Polonara, coach Oldoini risponde con Wells, D’Ercole, Leunen, Sekelja e Rich. A rompere il ghiaccio il canestro di Shawn Jones e quello di Levi Randolph, l’ex Lollo D’ercole firma dall’arco il primo sorpasso biancoverde. Due bombe di Polonara e le formazioni si fronteggiano punto a punto, c’è l’esordio sul parquet del giovane Ezio Gallizzi, talento biancoblu aggregato al roster per la preparazione. Dopo 10’, Avellino conduce 14-19. Break irpino di 8-0 e la Scandone sigla il +13. La rimonta sassarese si accende con la tripla di capitan Devecchi e Polonara in lunetta, ma Parlato e Fitipaldo, al debutto in maglia Sidigas, ricacciano indietro i sardi dall’arco. Randolph, Polonara e Hatcher accorciano le distanze, il numero 33 è oltre la doppia cifra con 12punti a referto ed il 100percento dalla lunetta. Al 20’, è 33-42 per i lupi.

Al rientro dall’intervallo lungo, i sassaresi provano ad invertire l’inerzia del match, ma Avellino non ci sta: con un parziale da 15-21, gli uomini di coach Oldoini restano al comando, vanificando i tentativi di rimonta dei sardi. Al 30’, il tabellone dice 48-63. Nell’ultima frazione, la Scandone dilaga: Morse dalla lunetta firma il massimo vantaggio +21. I sassaresi provano l’ultimo tentativo di rimonta condotti da Polonara, ormai oltre il ventello, Randolph e Tavernari, ma Avellino chiude la sfida e si impone 85-66.

Al termine del match, premiazione speciale per i partecipanti all'amichevole, ai quali è stata consegnata una Sardegna in granito, opera di un artigiano padrese e manufatto di grande prestigio. A consegnare i premi, il sindaco di Padru Antonio Satta, che ha premiato il presidente biancoblu Stefano Sardara, l’amministratore delegato della Scandone Gianandrea De Cesare, i due capitani Jack Devecchi e Maarten Leunen, ed i due coach Federico Pasquini e Massimiliano Oldoini. A consegnare il premio al direttore generale del Banco di Sardegna Giuseppe Cuccurese ed all’assessore regionale Luigi Arru è stato invece Marco Loi, assessore allo sport di Padru.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-SCANDONE SIDIGAS AVELLINO 66–85:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu, Gallizzi, Casula, Bamforth, Devecchi 3, Randolph 12, Jones 11, Stipcevic 3, Hatcher 8, Polonara 23, Picarelli, Tavernari 6. Coach Federico Pasquini.
SCANDONE SIDIGAS AVELLINO: Zerini 2, Wells 11, Fitipaldo 14, Bianco, Abrescia, D’Ercole 9, Leunen 5, Scrubb 10, Morse 13, Sekelja 5, Rich 10, Parlato 6. Coach Massimiliano Oldoini.
ARBITRI: Marco Rudellat, Valerio Salustri e Massimiliano Filippini.
PARZIALI: 14-19, 33-42, 48-63.

(Foto di Luigi Canu-Ciamillo&Castoria)
Commenti
22:12
Successo casalingo degli algheresi contro l´Ichnos Basket Nuoro, nel match disputato al PalaManchia e valido come recupero della prima giornata del campionato di Promozione maschile
19/11/2017
Gli uomini di coach Pasquini si impongono con autorità sull´Openjobmetis Varese per 61-82 e centrano la prima vittoria stagionale in trasferta
18/11/2017
Il Gsd Key Estate Porto Torres esce sconfitto dal campo della Deco Group Amicacci Giulianova per 48-85, nella terza giornata di andata della Serie A di basket in carrozzina
© 2000-2017 Mediatica sas