Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaScuola › Trasporto scolastico: 3milioni dalla Giunta
Red 10 settembre 2017
Su proposta dell’assessore della Pubblica istruzione Giuseppe Dessena, l´Esecutivo regionale ha dato il via libera, nell´ambito del diritto allo studio, alla ripartizione delle risorse che saranno assegnate ai Comuni
Trasporto scolastico: 3milioni dalla Giunta


CAGLIARI - 3milioni di euro dalla Giunta regionale per il trasporto scolastico. Su proposta dell’assessore della Pubblica istruzione Giuseppe Dessena, l'Esecutivo ha dato il via libera, nell'ambito del diritto allo studio, alla ripartizione delle risorse che saranno assegnate ai Comuni.

«In questi anni – ha dichiarato Dessena – la Giunta ha lavorato molto e con attenzione al tema del trasporto scolastico, attraverso incontri anche nei territori per comprenderne le esigenze. Quest’anno, sono state aumentate anche le risorse, siamo passati da 2.650mila euro a 3milioni. Il trasporto degli alunni, dalle loro residenze agli istituti scolastici, è un passaggio fondamentale, che va garantito proprio nel rispetto fondamentale del principio del diritto allo studio»”.

Dessena ha concluso sottolineando come «i ragazzi, gli studenti e le loro famiglie, non possono essere scoraggiate dal frequentare le scuole per la distanza che le separa e le difficoltà a raggiungere i luoghi della cultura. Questo vale soprattutto per le aree interne, non sempre collegate tra loro al meglio». Inoltre, sempre su proposta di delibera dell’assessore, l’Esecutivo ha approvato in via preliminare gli interventi a favore delle attività di musica popolare e tradizionale sarda, ritenuti di fondamentale importanza nella loro funzione di promozione del territorio.

Nella foto: l'assessore regionale Giuseppe Dessena
Commenti
18/9/2017
Sono 283 le famiglie con figli iscritti ai due istituti comprensivi (161 nel Comprensivo 1 e 122 nel Comprensivo 2) che devono ancora completare l´iscrizione al Servizio di ristorazione scolastica
© 2000-2017 Mediatica sas