Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaUrbanistica › Costruire insieme il futuro del Sacro Cuore
Red 10 settembre 2017
Lunedì, alle ore 18, al Masedu si terrà l´incontro pubblico “Piano Particolareggiato del Sacro Cuore, costruiamo insieme il futuro del quartiere”, a cui parteciperanno anche il sindaco Nicola Sanna e l´assessore comunale alla Pianificazione territoriale Alessandro Boiano. Sarà l´occasione per presentare alla cittadinanza lo strumento e allo stesso tempo ascoltare le proposte di chi vive il quartiere tutti i giorni
Costruire insieme il futuro del Sacro Cuore


SASSARI - L'adozione preliminare del Piano particolareggiato per il quartiere Sacro Cuore è stata votata ad agosto dal Consiglio comunale di Sassari ed ora, come prevede la normativa, la cittadinanza può presentare osservazioni. Per questo, l'Amministrazione comunale ha organizzato un incontro pubblico al Masedu (con ingresso da Via Piga), per domani, lunedì 11 settembre, alle ore 18. Il sindaco Nicola Sanna, l'assessore comunale alla Pianificazione territoriale Alessandro Boiano, il dirigente ed i tecnici del settore competente ed il progettista Giovanni Marras esporranno i punti principali dello strumento per poi aprire il dibattito ed ascoltare le proposte di chi vive il quartiere tutti i giorni.

«Il 3 agosto il piano è passato all'unanimità in Consiglio comunale – spiega Boiano che presentò all'assemblea civica la proposta come suo primo atto da neocomponente della Giunta - Si tratta di uno strumento che si pone come obiettivo principale la sostenibilità urbana e ambientale del quartiere attraverso la rigenerazione paesaggistica ed energetica del patrimonio edilizio privato, attraverso la riqualificazione della città pubblica e dei servizi alla comunità. Ora è importante spiegare alla cittadinanza il valore del piano particolareggiato, che indica gli interventi edilizi e le modalità per valorizzare e migliorare il quartiere, gli immobili che lo compongono nel rispetto del valore storico e architettonico che lo connota e gli spazi pubblici».

La zona del Sacro Cuore ha una grande importanza storico-architettonica. Il Piano particolareggiato mira a conservare l'impianto urbano originario ed allo stesso tempo a promuovere interventi integrati di riqualificazione, con la sostituzione di parti incongrue, l'ottimizzazione degli spazi pubblici e l'abbattimento delle barriere architettoniche. Detta le linee guida per l'inserimento di sistemi ecocompatibili per l'efficientamento energetico, oltre al recupero dei fabbricati e alla realizzazione di un edificio di edilizia residenziale pubblica.
Commenti
20:05
L’Assessore regionale agli Enti Locali, Finanze ed Urbanistica sarà giovedì in città per fare il punto sui lavori di co-progettazione del Piano di Conservazione e Valorizzazione della Bonifica e più in generale sulla pianificazione urbanistica. L´incontro nella sede del Pd di via Mazzini
9:41
«Come Comitati di Borgata sosteniamo l´Amministrazione Comunale che si è posta l´obiettivo di proseguire a pensare prima di tutto al bene comune. La invitiamo a portare a termine il Piano di Valorizzazione e Conservazione della Bonifica senza lasciarsi ingannare da chi invece vorrebbe affossarlo seminando terrore infondato»
© 2000-2017 Mediatica sas