Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportCalcio › Serie D: Latte Dolce vincente
Red 10 settembre 2017
Bellissima partita al Vanni Sanna di Sassari. Nel match valido per la seconda giornata di campionato, i biancocelesti l´hanno spuntata per 3-2 in rimonta sul Monterosi, grazie alle reti di Virdis dal dischetto, Cabeccia e Scanu
Serie D: Latte Dolce vincente


SASSARI - Bellissima partita al Vanni Sanna di Sassari. Nel match valido per la seconda giornata di campionato, il Sassari calcio Latte Dolce l'ha spuntata per 3-2 in rimonta sul Monterosi, grazie alle reti di Virdis dal dischetto, Cabeccia e Scanu.

PRIMO TEMPO. In avvio, Quatrana impegna Pittalis, con la difesa biancoceleste a liberare. Al 3', pericolosa incursione di Piro sulla linea di fondo, il cross è sventato in corner da Cabeccia. Partenza spedita del Monterosi, con i locali che reggono e provano ad organizzare la manovra con Scanu punto di riferimento in mezzo al campo. Al 10', un rilancio di Francabandiera sorprende il team biancoceleste, Piro si infila facile fra le maglie difensive e batte Pittalis per il vantaggio Monterosi. Tre minuti dopo, Paolo Palmas ha la palla buona, ma il suo tiro finisce alto sopra la traversa. Il Monterosi è arrembante e non molla il pedale dell'acceleratore. Poco oltre il quarto d'ora, Scanu viene atterrato in prossimità del vertici destro dell'area di rigore avversaria, è rigore: calcia Virdis ed è 1-1. I biancocelesti reagiscono e spezzano l'inerzia avversaria. Giallo a Gasperini, Palmas semina scompiglio in area Monterosi e conquista un angolo: Demartis per la testa di Congiu, di poco a lato alla sinistra di Francabandiera. Le due squadre si fronteggiano, ammonito Palmas. Al 39', Pittalis interviene sulla palla, ma per Baronti è rigore, con giallo al portiere: Pippi sul dischetto ed è 1-2. La reazione sassarese è veemente: Cabeccia la mette la dove il portiere del Monterosi non può arrivare. È pareggio, partita intensa e bellissima. Dopo tre minuti di recupero tutti nello spogliatoio.

In avvio di ripresa, Sau subentra a Milia in difesa per il Sassari calcio atte Dolce, doppio cambio anche per il Monterosi, con Decerchio ed Alvarez per Manoni e Quatrana. Al 49', su cross di Palmas, Scanu regala il primo vantaggio al team biancoceleste: incornata di testa all'indietro e nulla da fare per Francabandiera. Ferazzoli butta in mischia Matuzalem. Quando scocca l'ora di gioco, Palmas imbecca Virdis: volata verso la porta, bordata illegale e bella parata del numero uno Monterosi. Al 67', Decerchio cerca e trova la conclusione ad effetto, ma la sfera esce di poco. Intanto, Alvarez rimedia un'ammonizione e Contu da fiato a Palmas e Sagnini rileva Toricelli. Palo di Matuzalem su punizione al 75', con Pippi che, da due passi, non riesce a concretizzare. Sanna manda in campo Usai al posto di Virdis, la gara scorre verso il suo finale. Dentro anche Ravot, mentre l'arbitro concede 4' di recupero. Giallo anche per Congiu. In pieno recupero, Piro calcia fuori su punizione da buona posizione, Contu schizza in contropiede e serve Usai a centro area, che però non impatta con il pallone. Finisce 3-2 ed il Sassari calcio Latte Dolce festeggia la vittoria.

SASSARI CALCIO LATTE DOLCE-MONTEROSI 3-2:
SASSARI CALCIO LATTE DOLCE: Pittalis, Daga, Milia (1'st Sau), Cabeccia, Bianchi, Congiu, Demartis, Masala (41'st Ravot), Palmas (29'st Contu), Scanu, Virdis (38' st Usai). Allenatore Marco Sanna.
MONTEROSI: Francabandiera, Torricelli (29'st Sagnini), Rasi, Salvatori, Gasperini, Crescenzo, Piro, Costantini (8'st Matuzalem), Pippi, Manoni (1'st Decerchio), Quatrana (1' st Alvarez). Allenatore Pino Ferazzoli.
ARBITRO: Marco Baronti di Pistoia.
RETI: 10' Piro, 16' Virdis (rig.), 39' Pippi (rig.), 42' Cabeccia, 4'st Scanu.
Commenti
9:26
«Non è il momento di fare bilanci: continuiamo a lavorare per migliorare», dichiara il calciatore biancoceleste, dopo il duro 4-0 che il Sassari calcio Latte Dolce ha rimediato a Rieti
17/9/2017
Davanti al proprio pubblico, la compagine rossoblu conquista il suo primo successo nel massimo campionato regionale battendo per 2-0 la Kosmoto Monastir, grazie ale reti di Sarritzu e Lo Coco
18/9/2017
Finisce 1-1 la sfida disputata al campo Peppino Sau di Usini e valida per la seconda giornata del triangolare sardo. Alla rete del capitan rossoblu Razzoli al 91´, ha risposto due minuti dopo dal dischetto la neroverde Petraglia
© 2000-2017 Mediatica sas