Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaLavoro › Miniera Olmedo: Piras incontra i sindacati
Red 12 settembre 2017
Si è svolto ieri pomeriggio, nella sede della Regione autonoma della Sardegna, a Sassari, l’incontro tra l’assessore dell’Industria Maria Grazia Piras, i sindacati ed una delegazione dei lavoratori della miniera di Olmedo
Miniera Olmedo: Piras incontra i sindacati


OLMEDO - Si è svolto ieri pomeriggio (lunedì), nella sede della Regione autonoma della Sardegna, a Sassari, l’incontro tra l’assessore dell’Industria Maria Grazia Piras, i sindacati ed una delegazione dei lavoratori della miniera di Olmedo. L’esponente della Giunta Pigliaru ha espresso rammarico per la decisione dei lavoratori di occupare il sito minerario e ha ribadito la correttezza di tutte le azioni politiche ed amministrative fatte dalla Regione per affidare a un nuovo concessionario la miniera di bauxite dopo la rinuncia da parte della società concessionaria uscente.

«Il prossimo 18 settembre – ha dichiarato Piras – si conoscerà l’esatta dimensione delle offerte presentate in base all’avviso pubblicato nel luglio scorso e i cui termini si sono chiusi il 4 settembre. Prima di avviare la procedura di affidamento della miniera, la Commissione della Regione dovrà infatti valutare il progetto di sfruttamento per il riavvio della miniera e le capacità tecniche ed economiche di chi si propone per la concessione».

«Nei prossimi giorni, intanto, continueremo a valutare ogni intervento possibile perché, in attesa del riaffido del sito, sia trovata un’occupazione temporanea per quei lavoratori che hanno perso gli ammortizzatori sociali o stanno per perderli. Ho comunicato ai sindacati la mia apprensione per i lavoratori che stanno occupando la miniera – ha concluso l’assessore – e mi auguro che la protesta cessi quanto prima». Il prossimo incontro è convocato per giovedì 28 settembre.
Commenti
8:03
In programma un totale di ventiquattro progetti, che consentiranno 194 assunzioni a tempo determinato per otto mesi. Le proposte per il progetto LavoRas sono state approvate, in via definitiva, dalla Giunta comunale e sono dunque pronte per la successiva approvazione da parte della Regione autonoma della Sardegna, che ha messo a disposizione per il Comune di Sassari 2,73 milioni di euro
12:37
Tutti i dettagli del progetto saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà martedì 17 luglio ad Alghero (Porta Terra). Prevista la partecipazione di Mario Bruno, Stefano Cucca, Ornella Piras, Mariano mariani e Paolo Sirena
© 2000-2018 Mediatica sas