Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaSolidarietà › Incendio Alghero: passeggiata solidale
Red 17 settembre 2017
L´associazione VolontariaMente Alghero organizza per domenica 24 settembre una passeggiata archeologica avente come scopo la raccolta di fondi (ad offerta libera), che serviranno per aiutare le persone che hanno avuto una ferita nella loro vita e nel loro futuro a causa del rogo che si è sviluppato a luglio nel palazzo di Via Vittorio Emanuele
Incendio Alghero: passeggiata solidale


ALGHERO - L'associazione VolontariaMente Alghero organizza per domenica 24 settembre una passeggiata archeologica avente come scopo la raccolta di fondi (ad offerta libera), che verranno depositati sul conto corrente a favore delle “Famiglie Sfollati-Incendio Alghero”, per aiutare le persone che hanno avuto una ferita nella loro vita e nel loro futuro a causa del rogo che si è sviluppato a luglio nel palazzo di Via Vittorio Emanuele. Il tour prevede la visita delle Domus de Janas di “S'Incantu”, la Tomba dei giganti di “Laccaneddu” ed il Nuraghe Appiu.

Esperti ed appassionati di archeologia sarda spiegheranno le origini e non solo dei vari siti. L'appuntamento è alle ore 9.45, nel Piazzale della Pace con le proprie automobili. Il pranzo al sacco, oltre che per rifocillarsi, servirà per vivere insieme un momento di socializzazione e condivisione.

Gli organizzatori raccomandano di portare con se una pila per vedere meglio l'interno dei siti. Preferibile indossare abbigliamento e scarpe comode, nonostante i percorsi siano ritenuti semplici. Chi desiderasse aderirealla passeggiata archeologica, potrà prendere contatto con Marcella Zucca, telefonando al numero 3392583130.
Commenti
24/4/2018
Vista la carenza di sangue che assilla la Sardegna, la sezione locale dell´Avis, con l´Amministrazione comunale di Alghero organizzano delle raccolte di sangue straordinarie in occasione del 20esimo Raduno nazionale dei finanzieri d´Italia, che avrà luogo nella Riviera del Corallo da venerdì 27 a domenica 29 aprile, dalle 8 alle 12
© 2000-2018 Mediatica sas