Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCulturaPorto › Alla Rete del Porto dibattito sullo scalo turritano
Mariangela Pala 19 settembre 2017
Domani, mercoledì 20 alle ore 19 è in programma il dibattito sulla storia del porto, lo scalo che ha perso di importanza negli ultimi anni, ma che da sempre resta il fiore all´occhiello della città.
Alla Rete del Porto dibattito sullo scalo turritano


PORTO TORRES - La manifestazione “Rete del Porto”, organizzata da Giovanni Usai e Paolo Sanna ha fatto il suo esordio ieri, lunedì 18 settembre, con l’inaugurazione della mostra fotografica relativa al tema del porto e ai mestieri legati al mare, che resterà aperta fino al 24 settembre, l’apertura del Contest fotografico online "Racconta il porto" e il laboratorio di partecipazione pubblica: “Idee sullo sviluppo del territorio” aperto al pubblico sino al 22 settembre. 2017). L'evento in programma per una settimana propone oggi nello stesso spazio la semifinale della manifestazione di Poetry Slam, “Versi a mare” con l’esibizione di poeti, scrittori e performer incentrata sempre sul tema del mare.

Domani, mercoledì 20 alle ore 19 è in programma il dibattito sulla storia del porto, lo scalo che ha perso di importanza negli ultimi anni, ma che da sempre resta il fiore all'occhiello della città. Giovedì 21, alla stessa ora, la finale del Poetry Slam. Come ospite speciale sarà presente Francesca Pirrone. Presenta la serata Sergio Garau in collaborazione con Giovanni Salis. Venerdì 22, sempre alle 19, la compagnia Theatre en vol porterà in scena lo spettacolo a tema “Habitat immaginari”.

Sabato 23, alle ore 10 ci si sposta al Museo del Porto per una tavola rotonda alla quale parteciperanno Benedetto Sechi (presidente del Flag Nord Sardegna), Lorenzo Nuvoli (presidente di Assovela), Eugenio Cossu (Grimaldi Sardegna), Pier Paolo Congiatu (direttore dell'Ente Parco Asinara), Cristina Biancu (assessora all'Ambiente del Comune di Porto Torres). Interverranno anche i ricercatori Antioco Ledda e Federico Fois. La mattinata sarà arricchita da filmati, esposizioni, antichi mestieri e dalla presentazione delle proposte di idee sullo sviluppo del territorio. Per tutta la giornata nella parte esterna del Museo ci saranno le attività di Street Art con il gruppo Domo de arte, formato da Marcello Dongu, Gianpaolo Ruzzu e Francesco Zolo. Su prenotazione sarà possibile anche degustare la zuppa di pesce. Chiusura domenica 24 settembre con l'escursione mattutina in barca, su prenotazione, e alle 22 con il contest fotografico “Racconta il porto”.
© 2000-2017 Mediatica sas